Grafica

Jaunty Jackalope: cover, etichetta e poster

jaunty_cd_box

Jaunty Jackalope uscirà il 25 aprile prossimo, lo sapete già. E come l’anno scorso vi ho proposto di custodire il prezioso CD in una custodia tipo box rigido con una copertina (quelli per DVD per intenderci), anche quest’anno vi regalo questo piccolo lavoro. Il tutto è stato realizzato in Inkscape, utilizzando come base il materiale già realizzato e cambiando fondo e illustrazione principale. Lo splendido disegno del jackalope, invece, è di Saleel Velankar, cui va il mio grazie per averci concesso l’uso.

Assieme alla copertina, ho preparato anche il resto del materiale collegato, cioè l’etichetta per il CD e un poster: soprattutto il poster mi ha spinto a realizzare questo materiale in abbondante anticipo rispetto all’uscita di Jaunty per permettere a chi pubblicizza Ubuntu di poterlo stampare in tempo con calma e affiggerlo un po’ prima del rilascio. Penso a quei negozi di informatica che hanno a cuore il software libero, alle associazioni e ai LUG e, soprattutto, alle scuole.

Scaricate, stampate, archiviate, promuovete e condividete! :)
Continua a leggere

Full Circle

Full Circle Magazine numero 19

La copertina di FCM 19 in italiano

La copertina di FCM 19 in italiano

È stato pubblicato il numero 19 della rivista Full Circle nel sito internazionale. Potete procedere al download gratuito del numero facendo clic sui link riportati in basso.

Dal sommario:

How-to: Gimp – parte 8
How-to: Programmare in C – Parte 3
How-to: Creare file multimediali per il cellulare
How-to: Creare un access point Wi-Fi
Intervista: Emilio Pozuelo Monfort

Troverete anche la nuova rubrica Giochi Ubuntu: in questo mese si recensisce Open Arena.

Link

Varie

Problemi di accesso FTP col Belkin N+ Wireless Modem Router: controllare l’MTU

Il Belkin N+ Wireless Router

Il Belkin N+ Wireless Router

Dopo 24 estenuanti ore di prove e controprove, googlate e controgooglate, pare che sia venuto a capo del problema. Mannaggia! :) Premesso che non sono un esperto di reti (conosco il networking solo per quelle quattro cose che mi servono) e che un commento di chi invece ne capisce è molto gradito, vi spiego cosa ho trovato e come ho risolto.

Individuazione del possibile problema

Nelle tantissime pagine visitate ho trovato questa: la frase che mi ha colpito è la seguente:

The problem is a discrepancy in the MTU packet site, and can be resolved by changing your NIC’s maximum packet size to 1000.

Quel discrepancy mi ha insospettito e ho dato un’occhiata all’attuale valore di MTU in Ubuntu:

ifconfig

che mi ha restituito un valore di 1500 sia in eth0 che in wlan0. Controllo nel router e il valore era di 1432. Ecco, appunto, la discrepanza.

Soluzione

Decido quindi di provare a impostarli allo stesso valore. Cambio nel router il valore a 1492 (lo standard per la connessione PPPoE) e faccio la stessa cosa sul sistema operativo:

sudo ifconfig eth0 mtu 1492

La navigazione, come al solito, non risente di nessun problema; quindi provo con l’FTP. Apro FileZilla e finalmente vedo file e cartelle! Provo a scaricare e caricare via FTP: tutto ok.
Provo questa impostazione anche con l’interfaccia wlan0, perché sennò via Wi-Fi non potrei usare l’FTP:

sudo ifconfig wlan0 mtu 1492

Provo e tutto fila come dovrebbe. Queste impostazioni, però, scompaiono col riavvio del sistema. Modifico dunque il file /etc/network/interfaces:

sudo nano /etc/network/interfaces

che si presenta così:

auto lo
iface lo inet loopback
auto eth0
iface eth0 inet dhcp

e lo cambio in questo modo:

auto lo
iface lo inet loopback
auto eth0
iface eth0 inet dhcp
pre-up /sbin/ifconfig $IFACE mtu 1492
auto wlan0
iface wlan0 inet dhcp
pre-up /sbin/ifconfig $IFACE mtu 1492

chiedendo al sistema di lanciare il comando in fase di avvio.

Conclusioni

Ora, non conosco le ragioni per cui ho dovuto modificare questo valore in Ubuntu. Se uso il vecchio modem ethernet col suo valore impostato a 1400 e Ubuntu con i suoi 1500, non ho nessun problema. Se metto il router, devo far combaciare i due valori nel router e nel sistema operativo. Sapete perché?

Varie

Belkin N+ Wireless Modem Router: accesso FTP?

Il Belkin N+ Wireless Router

Note
Aggiornamento. Problema risolto, pare…

Ho appena acquistato un Router wireless Belkin N+, dotato di modem interno, con una chiavetta USB in bundle (completa di cavo di “prolunga” e base di appoggio per la chiavetta): lo vedete in figura. Al momento dell’acquisto potevo scegliere anche un D-Link, con più o meno le stesse caratteristiche. Ho scelto il Belkin. Spero di aver fatto la scelta giusta, perché non riesco a venire a capo di un problema, su cui vi chiedo un aiuto.

Mentre non ho alcun problema relativamente alla normale navigazione e sua velocità (anche in modalità wireless raggiungo e supero gli 800 Kb in download), ho problemi a collegarmi al servizio FTP, qualunque sia. Per essere precisi, sia usando FileZilla che il terminale o altri client (come gFTP), riesco a loggarmi ma non a fare il listing dei file e delle directory. Il client si ferma al momento di restituire l’elenco fino a che ottiene un timeout. Ecco cosa succede in FileZilla:

Comando:	LIST
Risposta:	150 Accepted data connection
Risposta:	226-ASCII
Risposta:	226-Options: -a -l
Risposta:	226 48 matches total
Errore: Tempo scaduto per la connessione
Errore: Non è stato possibile leggere il contenuto della cartella

e cosa nel terminale:

ftp> open ftp.myserver.it
Connected to ftp.myserver.it.
220-FTP server ready.
220 This is a private system - No anonymous login
Name (ftp.myserver.it:name): userid
331 User userid OK. Password required
Password:
230-Your bandwidth usage is restricted
230-User userid has group access to:  users
230 OK. Current restricted directory is /
Remote system type is UNIX.
Using binary mode to transfer files.
ftp> ls
200 PORT command successful
150 Connecting to port 50528

e qui si ferma. Dal terminale di Windows, invece, riesco ad avere l’output del comando ls, ma non riesco a scaricare nulla.

Chiaramente si tratta di servizi FTP che richiedono autenticazione con UserID e password. Invece ho notato che con servizi che consentono connessioni anonime (come ftp.gnome.org), posso fare il listing ma non posso scaricare nulla, nemmeno un file di 2 Kb.

È la mia prima esperienza con un router, che ho dovuto prendere per esigenze oggettive. Probabilmente mi sfugge qualcosa nelle impostazioni, anche se mi pare strano. Ho cercato in lungo e in largo su Google e pare che altri hanno avuto problemi simili, ma non trovo una soluzione (spesso il thread viene abbandonato). Ho chiesto all’assistenza di Milano, ma è la prima volta che sentono dire di un problema simile. Ho anche chiesto all’assistenza internazionale via chat, ma neanche lì hanno saputo capire quale sia l’origine del problema.

Voi che ne pensate? Grazie in anticipo. :)

Varie

Twitter in sala operatoria

La tecnologia esiste: perché non utilizzarla appieno, anche in contesti che sembrerebbero a prima vista estranei?

Surgeons at Henry Ford Hospital are using Twitter to educate others about a new cancer surgical proceedure in real time. The surgeons told CNN’s Elizabeth Cohen Reports they are trying to get the word out about a way to remove a tumor on a kidney without removing the kidney.

I chirurghi dell’Henry Ford Hospital stanno utilizzando Twitter per istruire in tempo reale altri colleghi su una nuova procedura di intervento chirurgico contro il cancro. I medici hanno detto a Reports di Elizabeth Cohen della CNN che stanno tentando di far conoscere un nuovo metodo per rimuovere un tumore da un rene senza asportare l’organo.¹

¹ La traduzione è mia.
Via Pandemia.

Varie

Google Sync per BlackBerry: sincronizzare i contatti

Avvertenza
Il procedimento spiegato in questo articolo è ormai obsoleto. I moderni BlackBerry supportano nativamente la sincronizzazione con i contatti e il calendario di Google.

Sulla scia del rilascio di Google Sync per iPhone, mi sono deciso a provare Sync per BlackBerry relativamente alla parte dei contatti. Come saprà chi lo ha già provato, questa applicazione di Google funziona molte bene nella sincronizzazione dei calendari, ma a quanto pare avrebbe serissimi problemi nella parte relativa ai contatti. C’è chi si sarebbe ritrovato con tutti i contatti duplicati. Per questo motivo, pur avendo avuto sempre questa applicazione per la gestione dei calendari, non ho mai attivato l’opzione per la sincronizzazione dei contatti.

Ma la notizia del rilascio di Sync per iPhone ha stuzzicato la mia curiosità e… che ci volete fare? :D ci ho voluto provare! Vi anticipo, comunque, che l’operazione tutto sommato è andata bene, anche se avevo preso le dovute precauzioni: ho solo avuto qualche contatto duplicato del tipo “Dott. Tizio Tizi” e “Tizio Tizi”. Ma nessun contatto sparito, né in Gmail né nel dispositivo. Il motivo di questi pochi duplicati è presto detto. Mesi fa avevo operato una sincronizzazione manuale dei contatti fra Gmail e il BlackBerry importando la rubrica del dispositivo su Google. Le differenze, evidentemente, erano poche quando oggi ho attivato Sync. La ragione della duplicazione di qualche contatto è dovuta al fatto che in questi giorni su Gmail avevo eliminato alcuni titoli dai nomi (Dott., Ing., ecc), mentre nel dispositivo no. Questo ha causato il non riconoscimento da parte di Sync che li ha lasciati come contatti diversi. In ogni caso la sistemazione è facilitata dalla nuova possibilità in Gmail di fare il merge di due contatti distinti.

Continua a leggere

WordPress

WordPress 2.7.1

È appena uscita la prima maintenance release di WordPress 2.7. Chi è “coraggioso” può aggiornare direttamente da bacheca. Se però il vostro sito gira su server Aruba, occhio al problema dei permessi, come evidenziato in questo post (in cui riporto una soluzione temporanea ma efficace): non so ancora dirvi se hanno già implementato una soluzione definitiva in questo rilascio.

WordPress › Blog » WordPress 2.7.1.

WordPress

Visualizzare gli ultimi articoli della stessa categoria

Una funzione interessante da poter implementare nel proprio blog è quella di far visualizzare gli ultimi articoli della stessa categoria quando si visualizza un post singolo. È un modo per poter servire meglio il lettore e suggerirgli qualcos’altro a cui può essere interessato relativamente ad uno specifico argomento.

Il codice base da personalizzare è il seguente:

<?php if (is_single()) { ?>
 <div class="mio-contenitore">
  <h2>Ultimi 5 articoli in <?php the_category(' '); ?> </h2>
  <?php
   $category = get_the_category();
   $cat = $category[0]->cat_ID;
   $myposts = get_posts("posts_per_page=5&category=$cat");
  ?>
  <ul>
   <?php foreach($myposts as $post) : ?>
    <li>
     <a href="<?php the_permalink(); ?>" title="Vai all'articolo <?php echo get_the_title(); ?>">
      <?php the_title(); ?>
     </a>
    </li>
   <?php endforeach; ?>
  </ul>
 </div>
<?php } ?>

Questo codice, il cui posto ideale è in cima alla sidebar, viene eseguito solo se ci si trova in un articolo singolo, e non su una pagina statica (<?php if (is_single()) { ?>). Tutto il blocco viene inserito all’interno di un DIV di nome mio-contenitore, che ovviamente va personalizzato con uno stile già pronto. A seguire mostro le possibilità di personalizzazione, che vanno eseguite tutte sulla riga 9 di questo blocco di codice.

Cambiare il numero di post visualizzati

Se si desidera cambiare il numero di post visualizzati, va sostituito il valore 5 della riga 9 (così come anche il titolo della riga 3).

Visualizzare un elenco casuale di post

Se si preferisce visualizzare un elenco di post casuali, basta aggiungere alla fine della riga 9 &orderby=rand, vale a dire:

$myposts = get_posts("posts_per_page=5&category=$cat&orderby=rand");

Escludere dall’elenco il post più recente

Un’utile opzione potrebbe essere quella di escludere dall’elenco il post più recente. Basta aggiungere alla fine della riga 9 l’argomento &offset=1, che appunto sposta l’elenco di un post. Ecco la riga:

$myposts = get_posts("posts_per_page=5&category=$cat&offset=1");

Escludere dall’elenco il post che si sta visualizzando

Ma molto più utile, credo, sia escludere proprio il post che si sta visualizzando in questo momento. È sufficiente aggiungere l’opzione &exclude=$post->ID:

$myposts = get_posts("posts_per_page=5&category=$cat&exclude=$post->ID");