htaccess-made-easy

News

htaccess made easy

Chiunque abbia un blog o un sito qualsiasi su un proprio dominio avrà avuto forse a che fare con il famigerato file .htaccess o quantomeno ne avrà sentito parlare. Questo file, di cui anche in questo blog qua è là si è parlato, è quello che permette di modificare la configurazione del proprio server a livello di singole directory. È talmente potente da permetterci tantissime operazioni sulle funzionalità di Apache e tutti possono trarre beneficio da semplici modifiche su un file di testo. Certamente è bene sapere cosa si sta facendo perché un solo carattere sbagliato potrebbe mandare in errore un intero dominio. Le pubblicazioni in merito non mancano, ma ve ne voglio segnalare una in particolare.

.htaccess made easy è l’ultima fatica di Jeff Starr, profondo conoscitore di Apache e — come già si saprà — anche di WordPress. Il suo libro, disponibile sia in versione PDF che su carta, copre tantissime circostanze in cui un amministratore potrebbe trovarsi: reindirizzamento, personalizzazione, ottimizzazione, sicurezza, SEO. È una guida pratica, da consultazione, da tenere a portata di mano. È scritto in inglese ma lo stile è semplice e graficamente accattivante, ricco di consigli e note a margine. Qualche giorno fa, ad esempio, dovevo rendere disponibile pubblicamente una directory su un dominio. Il server era configurato per negare il listing delle directory. È bastata una riga di .htaccess per farlo:

Options All +Indexes

Il libro è venduto dallo stesso Jeff in un suo sito dedicato e attualmente la versione digitale in PDF costa 20 dollari, anziché 25. Come dicevo è disponibile anche la versione stampata, in offerta attualmente al costo di 40 dollari.

Per vedere quali argomenti affronta, si può scaricare il PDF demo, che contiene tutto il sommario. Ecco alcun screenshot tratti da questo file:

Consigliato vivamente!

  1. Gracias por el comentario, Aldo! Mi español es un poco oxidado así que lo leí a través de traductor Google :) Gracias por compartir el libro con su público. Lo siento si mi traducidos automáticamente españolas es horrible;) ¡Feliz Navidad!

Lascia un commento