Sicurezza

“La mia rete wireless aperta”

Leggevo sulla newsletter di Cryptogram.it questo articolo di Bruce Schneier, apparso originariamente su Wired. Per chi non lo conoscesse,

Bruce Schneier is an internationally renowned security technologist and author. Described by The Economist as a “security guru,” Schneier is best known as a refreshingly candid and lucid security critic and commentator. When people want to know how security really works, they turn to Schneier.

In questo articolo descrive i motivi che lo portano a tenere aperta e accessibile a tutti la propria connessione ad Internet. Non tutti condivideranno la sua scelta, ma le motivazioni sono, in my humble opinion, assolutamente interessanti. Vi riporto integralmente l’articolo tradotto in italiano dal gruppo di lavoro della newsletter.
Continue reading

Varie

Sono tornato! ;)

Finalmente, dopo un mese di assenza dal web, sono di nuovo online! Il trasloco è ormai finito e la linea telefonica mi è stata ridata. Ho potuto riprendere la mia attività sul web, e tra email, feed rss e commenti al blog il tempo è poco. Chi ha lasciato commenti abbia un po’ di pazienza, se non rispondo subito: vedrò di farlo al più presto.

Ho trovato, però, un piccola sorpresa per nulla piacevole: la velocità dell’Adsl è tornata ai vecchi 640 Kb/s (avevo una 2Mb/s) e sinceramente si sentono parecchio. Ho ovviamente telefonato al 187 e pare che stiano verificando la cosa. Nulla di strano che la mia zona non sia stata ancora raggiunta dall’upgrade gratuito ai 2Mb fatto qualche anno fa.

Sistema

Installazione modem Alice ADSL USB Speedweb IPM Datacom

Note
Per una guida aggiornata, consultare la pagina Wiki apposita.
Esiste anche una guida consultabile in questa discussione sul forum di Ubuntu-it.

Da più parti si leggono richieste di aiuto per installare e configurare il modem fornito da Alice Telecom.
Anche io sono stato tra gli utenti di questo modem (uno dei modem che fornisce la Telecom, come ho detto nel titolo): ho pensato di postare questa mini-guida per aiutare chi ne avesse bisogno.

Continue reading