Aggiungere nuove font a Ubuntu

Questo è un post tecnico di 11 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

Utilizzo un metodo che trovo efficace per installare nuove font in Ubuntu.

Ho creato una cartella Fonts nella mia home. Poi un creato un link simbolico alla cartella /usr/share/fonts.

sudo ln -s /home/nomeutente/Fonts /usr/share/fonts

Con questo sistema, ogni volta che metto una font nella cartella home/Fonts, Ubuntu leggerà la font.

Questo in attesa che si faccia un font manager per Linux, alla stregua di Extensis Suitcase o del glorioso Adobe TypeManager.

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

4 pensieri riguardo “Aggiungere nuove font a Ubuntu”

  1. Grazie 1000 della dritta!

    Anche perchè non so per quale arcano motivo il mio adorato ubutu non mi lasciava caricare (nemmeno da root) il link di un font nella cartella….

    Marco

  2. ciao!
    dopo aver usato anche io il tuo metodo, mi sono reso conto che nautilus mette a disposizione una sorta di kioslave (non saprei come altro chiamarlo):
    fonts:///
    che mostra la cartella con tutti i caratteri. in questo modo, però, non appaiono quelli installati nella cartella personale…
    suggerimenti? ciao!

I commenti sono chiusi