Avviare programmi da terminale

Questo è un post tecnico di 10 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

Quando avviamo un programma da terminale, ad esempio gedit, il terminale rimane in attesa che si finisca con quel programma e se mentre è aperto il programma avviato chiudete il terminale, si chiude anche il programma. Insomma restano intimamente legati.
Per “staccare”, diciamo così, il terminale dal programma lanciato, date il comando solito più il simbolo &.

Ad esempio, diamo:

gedit

e il terminale aprirà l’editor di testo. Adesso se chiudiamo il terminale si chiuderà anche l’editor.
Se invece diamo:

gedit &

possiamo usare distintamente il terminale e l’editor di testo che vivranno di vita propria.

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

2 pensieri riguardo “Avviare programmi da terminale”

  1. Chiunque voi siate ciao a tutti.
    Ho un problema per il quale è consigliato lanciare anjuta da termimale, ma io non sò fare,( IL PROBLEMA CHE INCONTRO E’ CHE ANJUTA NON MI HA DATO MAI ÈROBLEMI MA DA IERI SI APREÒ SOLO IL LOGO E DI LÌ NON SE NE ESCE) potrà qualcuno darmi la procedura?
    Ringrazio!

I commenti sono chiusi