Come accedere a filesystem remoti

Questo è un post tecnico di 11 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

Accedere da Ubuntu a filesystem remoti (su Internet) è una cosa semplicissima.
È sufficiente andare al menu Risorse / Connetti al server… ed inserire i parametri di connessione.
Nel mio caso, per accedere ad un mio spazio web, è sufficiente scegliere:

    Tipo di servizio: FTP (con login)
    Server: ftp.mioserver.com
    Nome utente: mio_userid
    Nome da usare per la connessione: nome_che_mi_piace.

Dopo aver cliccato su Connetti apparirà sul desktop una icona di rete. Farci doppio clic e Ubuntu si collegherà col server. Eventualmente possiamo conservare la password nel portachiavi di Ubuntu (sapevate che Ubuntu ha un portachiavi?).

In questo modo gestire i file sul nostro server sarà un gioco da ragazzi: sarà come averli sul nostro pc.

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

3 pensieri riguardo “Come accedere a filesystem remoti”

  1. lol ora ne so un’altra:D
    thanks

    ps: possibile che fin’ora ho avuto brutte esperienze con l’upload di cartelle su spazi web? parlo di CMS, e upparli su spazi web è un macello:( gftp mi crasha spesso…boh
    la prossima volta provo così

  2. Perfetto! Quello che cercavo.
    Sapresti anche dirmi se è disponibile per linux un programmma che faccia un pò quello che fa HFS (Http File System) su winzozz?
    Mi serve per condividere una cartella che sarà accessibile solo da altri computer in lan che abbiano installato windows, ma con la condivisione della cartella di ubuntu non mi funziona.
    Ciao!

I commenti sono chiusi