Ricercare file in Ubuntu

Questo è un post tecnico di 12 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

Per effettuare la ricerca di un file nella propria amata distro :-D è sufficiente il comando da terminale:

locate nome-del-file-da-cercare

che velocissimamente mostra quello che trova.

Quando i risultati sono troppi mi risulta molto comodo dare:

locate nome-del-file-da-cercare > /home/ricerca

che mi crea un file di testo nominato “ricerca” nella mia home.

Poi da Gedit posso guardare i risultati e anche fare ricerche nelle ricerche (!).

Di tanto in tanto è bene aggiornare il database che locate sfrutta per effettuare le ricerche:

sudo updatedb

Esiste un tool che si chiama Beagle che funziona un po’ come Spotlight in OSX o come GoogleDesktop e MSN Desktop Search in Windows: effettua ricerche mentre si digita. Preferisco per adesso non usarlo, visto qualche commento negativo sul forum di Ubuntu. Attendo tempi migliori per Beagle.

Aldo
Aldo Latino usa con entusiasmo KDE neon, è un appassionato di WordPress e si diletta a giocare a scacchi. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

2 commenti

  1. non vorrei sbagliarmi ma il Beagle è un virus che mi ha costretto a cancellare tutto su winzozz e ricominciare con linux facendomi tanto felice °_°

I commenti sono chiusi