Driver nVidia su Ubuntu Feisty e Beryl

nvidia.jpg

Dopo il disastro combinato alla mia scheda Ati, come saprete, mi sono preso una economicissima nVidia GeForce 6200, che – devo dire – mi sta dando buone soddisfazioni. Sto usando Feisty con Beryl e vi assicuro che è uno spasso: la mia scheda fa girare Beryl molto meglio della Ati (merito delle istruzioni glx incluse nel driver). L’installazione del driver è molto semplice, più semplice di quella del driver Ati.
Quello che segue è un promemoria personale per l’installazione del driver proprietario nVidia; se poi qualcuno troverà in esso una informazione utile, ben venga! ;)

Leggi tutto “Driver nVidia su Ubuntu Feisty e Beryl”

Ubuntu Guide: Feisty // GLSlideshow

Sono appena capitato in questo sito:

ubuntuguidefeisty.png

e mi pare interessante segnalarlo a chi sta cominciando adesso a usare il miglior sistema operativo al mondo. :)
C’è da dire che comunque ci sono un mucchio di cose interessanti, come la sintassi di alcuni comandi da terminale che magari non si ricordano a memoria. Fateci un salto.

Leggi tutto “Ubuntu Guide: Feisty // GLSlideshow”

Ecco la mia scheda nuova

Oggi ho finalmente potuto sostituire la vecchia nvidia GeForce MX200 (che sostituiva a sua volta la mia affezionata e potente Ati) con una fiammante nVidia GeForce 6200:

nvidia_6200.jpg

Più o meno questo è l’aspetto della mia nuova scheda video. :)

Il prezzo? Abbondantemente sotto quei 70 € che mi ero prefissato come tetto massimo, anzi direi molto sotto, quasi la metà! ;)

Feisty e la tavoletta Wacom

wacom_pen.png

Tra le altre novità piacevoli di Feisty è che la mia splendida tavoletta Wacom Intuos2 9×12 funziona finalmente a meraviglia! :D

Nelle precedenti versioni di Ubuntu (e comunque con altre distro) la tavoletta funzionava decisamente male: perdeva la relazione punto a punto rispetto al monitor; per ovviare, dovevo far uscire lo stilo dalla tavoletta e rientrarvi, e questo in continuazione. Cosa che mi faceva desistere dall’uso della Wacom sotto Linux. Ma finalmente il driver funziona a dovere. Grazie! ;)

Ho falciato la mia scheda video

Ieri stavo sostituendo l’hard-disk del mio pc e, mentre estraevo maldestramente il cestello portadischi, questo schizza e zac!, ecco cosa è successo alla mia Ati Radeon 9800SE 128Mb di ram e tecnologia ViVo e codifica Mpeg2 in tempo reale, eccetera:

erba.jpg

La mia scheda dopo che ci sono passato col tagliaerba. :(

Ora, nella speranza di poterla riparare (ma mi pare molto difficile), devo cercarne un’altra. Ovviamente la scelta ricadrà su una nVidia. Già, ma quale modello per uno che non vuole spendere più di 70 euro?

Foto: Andalusia, Morguefile

Feisty e SoundBlaster Audigy

In queste prime ore di test di Feisty, mentre l’entusiasmo impazza :) , mi si è presentato il primo problema: non sento l’audio! Ho una SoundBlaster Audigy che è sempre stata riconosciuta perfettamente in Ubuntu fin da Breezy (la mia prima versione di Ubuntu), cosa che non avviene in XP (dove sono costretto a installare i driver dal cd).

Il problema, per chi avesse la mia stessa scheda e non sente l’audio, è di facile soluzione.
Aprite il terminale e digitate:

gnome-volume-control

per avviare la Regolazione del volume.
Cliccate sulla scheda Interruttori e disabilitate Audigy Analog/Digital Output Jack: il suono tornerà “magicamente” a deliziarvi! ;)

Note
Se avete una tastiera multimediale e i tasti del volume sono indirizzati male, leggete qui.

E’ arrivato finalmente: Feisty Fawn!

bambi.png

Il gran giorno è arrivato. Finalmente! Ed è uno spettacolo vedere quanta gente sta scaricando la propria copia di Ubuntu “Feisty Fawn”! :)
Visto che siamo in tantissimi, i server sono stracarichi di lavoro, o almeno lo sono quelli ufficiali.
Scrivo questa brevissima nota per segnalare che ci sono server alternativi da dove scaricare rapidamente la iso di Feisty.
Se andate qua, trovate una lunga lista di server da dove scegliere; io ho scelto questo e funziona alla grande (250 Kb/s, a tavoletta!):

speed.png

Update: un’ora dopo che ho scritto quelle righe anche il server che ho indicato è già saturo. Sceglietene un altro dalla lista. :/
E ricordatevi di controllare sempre l’md5. Questo è quello per la versione desktop (ubuntu-7.04-desktop-i386.iso):

e296e3468358789904097fc8df29609a