Berkeley University apre le porte a tutti

Apprendo dal sito dell’Ansa che l’Università di Berkeley della California sta mettendo su YouTube ore e ore di lezioni. Attualmente sono arrivati a 500 ore, ma entro la fine del 2007 si conta di arrivare a 3.500 ore di contenuti liberamente fruibili!

Ecco un bell’esempio di condivisione della conoscenza. La cultura, come si sa, è potere, mentre il Potere si serve dell’ignoranza.

Ed aggiungerei: “Per avere il pieno valore della conoscenza ci vuole qualcuno col quale condividerla”.

Pubblicato da Aldo

Aldo Latino usa con entusiasmo KDE neon, è un appassionato di WordPress e si diletta a giocare a scacchi. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

3 risposte su “Berkeley University apre le porte a tutti”

  1. Non può non venirmi in mente il progetto presentato da Simone “Ubuntista” Brunozzi al Rolex Awards… Chi lo sa, in un futuro non lontano l’idea di Simone e la Berkeley potrebbero avvicinarsi… 😉

  2. Non resta che sperare che tutte le principali università italiane possano seguire questo splendido esempio.

    P.S.: La nuova veste grafica del blog è davvero bella. Semplice e funzionale. Complimenti 🙂

I commenti sono chiusi