Gwhere: catalogare CD e DVD in Ubuntu

Montagne di dischi floppy, CD, DVD e non sappiamo dove trovare quel file? Niente paura! Anche per la nostra amata linux-box esiste un software in grado di catalogare efficacemente i nostri archivi su dischi rimovibili. Per GNOME il pacchetto si chiama Gwhere!

Questo è un post tecnico di 9 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

cd.pngPer catalogare la mia collezione di CD e DVD trovo molto utile Gwhere, software che trovate nei repository di Ubuntu. Gwhere consente di tenere traccia di qualunque supporto esterno e interno al proprio PC. Potete catalogare CD, DVD, Zip, floppy, hard disk e qualunque drive possa essere montato. Eccovi uno screenshot:

gwhere.png

A parte qualche piccola pecca (come le icone delle cartelle in stile Windows e la mancanza di un pulsante per aggiungere un disco al catalogo), Gwhere svolge bene il proprio lavoro.
In Gwhere potete creare cataloghi di dischi (nella foto il catalogo si chiama “Cd Documenti”): ogni catalogo può contenere più dischi. A destra viene visualizzato il contenuto del disco selezionato. Ovviamente si possono effettuare ricerche all’interno del catalogo aperto. Per aggiungere un disco al catalogo aperto, bisogna cliccare sulla scheda Gestione e catalogare il nuovo supporto.

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

Un pensiero riguardo “Gwhere: catalogare CD e DVD in Ubuntu”

I commenti sono chiusi