Nautilus-actions: GUI è bello!

Le azioni di Nautilus consentono di impostare l’esecuzione di uno script tramite interfaccia grafica facendo clic destro su un file. Le azioni possono essere svariate: in questo articolo mostro un esempio per ridimensionare alcune foto.

Note
Questo articolo esiste perché *Gian* ha scritto un commento straordinario.

La bellissima icona di Nautilus Actions.
La bellissima icona di Nautilus Actions.
A completamento del post precedente, aggiungo una dritta per realizzare la stessa cosa tramite interfaccia grafica: ridimensionare 140 foto con le azioni di Nautilus.

Le azioni di Nautilus consentono di impostare l’esecuzione di uno script tramite GUI facendo clic destro su un file. Le azioni possono essere svariate: in questo caso le applicheremo per ridimensionare alcune foto.

Installiamo il necessario

Se non lo avete già fatto, installatevi Imagemagick:

sudo apt-get install imagemagick

Installatevi ora il configuratore delle azioni di Nautilus:

sudo apt-get install nautilus-actions

Ve lo ritroverete in Sistema / Preferenze / Nautilus Actions Configuration.

Configuriamo Nautilus Actions

Apritelo; vi comparirà questa schermata (senza ovviamente le tre azioni che vedete già inserite):

Il configuratore di Nautilus-actions.
Il configuratore di Nautilus-actions.

Creiamo, ora, la prima azione: “Ridimensiona a 500×500 pixel”.
Cliccate su Aggiungi e riempite i campi che vedete sotto:

nac3.png

Ovviamente potete variare i valori 500×500 come meglio credete, a seconda delle vostre necessità. Date quindi un nome che vi risulti di immediata comprensione.

Cliccate ora sulla scheda Conditions.
Questa scheda serve a dettare le condizioni perché appaia la voce nel menu contestuale. Ecco come sistemare questa scheda:

nac4.png

Mi pare che le voci siano di facile comprensione… :)

Nell’ultima scheda potete lasciare i valori che trovate, tranne che abbiate necessità diverse:

nac5.png

Prova su strada

Chiudete il configuratore e provate a fare clic destro su una foto.
Comparirà il menu contestuale e con esso la nostra prima azione.

Note
Se non doveste vedere l’azione nel menu, date questo comando nel terminale:

killall nautilus

per far ripartire Nautilus e con lui la lettura delle azioni.

Cliccate su “Ridimensiona a 500×500 pixel” e in pochi istanti avrete la foto ridimensionata a 500 pixel di base (o di altezza, se la foto è in verticale).

Note
Fate attenzione che il comando ricampiona l’immagine e sovrascrive il file. Se dovete fare solo esperimenti, agite su delle copie!

È chiaro che se selezionate più file e date il comando col clic destro, Nautilus Actions (o, meglio, il tool mogrify) vi ricampionerà tutti i file selezionati.

Un appello :)

Capite quanto le azioni di Nautilus ci possano semplificare l’uso del “Miglior Desktop al Mondo”: vorrei invitarvi a segnalare qui nei commenti le azioni che vi sono più utili.

Azioni pronte all’uso

Dopo la segnalazione nei vostri preziosi commenti, mi pare doveroso aggiungere al post il link di molte azioni già pronte all’uso. Scegliete quelle che vi servono e importatevele nel configuratore. Non esagerate perché potreste trovarvi con un menu contestuale chilometrico! Eliminate quelle che realmente non vi servono.

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

14 pensieri riguardo “Nautilus-actions: GUI è bello!”

  1. Riesco a ottenere risultati simili con una metodologia meno raffinata, ovvero inserendo script ad hoc nell’apposita cartella di nautilus, /.gnome-2/nautilus-script

    Attualmente ho 3 script:

    1)apri come amministratore (per aprire le cartelle del filesystem coi privilegi di root)
    2)apri terminale nella directory selezionata (molto utile ma non funziona se il nome della cartella contiene più di una parola)
    3)invia file con evolution

    Cmq. sul wiki diubuntu c’è una pagina apposita.

    Ciao

  2. Molto interessante questa possibilità; finora per manipolare velocemente le immagini, anche io come pastoreerrante ho fatto uso di alcuni nautilus-script (script in python che si basano sempre su imagemagick): se interessa li ho descritti qui:
    http://dunadan.du.funpic.org/?p=249
    Non per niente è il miglior desktop al mondo… ;)

  3. In effetti quella dei nautilus-scripts è la soluzione che prerefisco.

    Nautilus-actions è un software che già conoscevo… è da un po’ che non vedo aggiornamenti del software… ed è più limitante, quando avvii una azione fa’ solo una cosa precisa.
    Ho preferito farmi uno scriptino con la possibilità di inserire più scelte.

    http://www.grumz.net/index.php?q=node/264

  4. @Aldo
    Grazie della citazione.
    Il comando l’ho preso da te io l’ho solo messo in action!

    Se qualcuno si appasiona alle nautilus-action qui ce ne sono altre: http://www.grumz.net/index.php?q=configlist

    Si è vero anche io prima usavo script per “open as sudo” “make a thumbnail” ma preferisco le action che appaiono ad hoc sui file.

    Io le ho scoperte quando dovevo stampare due pagine per facciata di *.pdf con evince (provate e ditemi se ci riuscite…)…in quel caso GtkLP e le action fanno il loro dovere alla grande!
    Se qualcuno ha lo stesso problema sui pdf ditemi che vi passo l’action!
    Bye now

  5. @ tutti
    Grazie mille delle segnalazioni preziose! :)

    E poi, non sapete quanto mi piace vedere che c’è chi preferisce le azioni e chi gli script: questo dice tutta la flessibilità del nostro sistema operativo, veramente nostro! Si adatta come un vestito: non siamo costretti a usare soluzione preconfezionate.

    Ah, quante cose abbiamo ancora da scoprire: ragazzi non fermiamoci, e soprattutto facciamolo conoscere. Io ce la sto mettendo tutta: credo che il blog ne sia testimonianza.

  6. ho da poco creato due “actions” che permettono di avviare e stoppare i video con xwinwrap.

    In pratica crea un link al video sul desktop, avvia il video con xwinwrap tramite mplayer.
    per killare il video tasto destro sull’icona del desktop

    per chi lo volesse provare ecco i due schemi e lo script bash
    http://illusion22.interfree.it/illywrap.tar.gz

    Avevo pensato ad un implementazione nello script di leggere il processo in esecuzione di mplayer e inviare il segnale dello “spazio” per poter mettere in pausa o qualunque altro comando di mplayer sempre da tastro destro sull’icona del desktop ma…non sono molto pratico di bash. se avete qualche idea fatemela sapere! in pratica si potrebbe fare un mplayer-desktop dal link. eheh

I commenti sono chiusi