Assegnazione della membership :)

aldo_ubuntu.png

«L’assegnazione all’utente della membership ubuntu-it
rappresenta un riconoscimento all’utente stesso
del suo supporto alla comunità italiana di Ubuntu.»
da Ubuntu Italian Members in Launchpad

Vorrei solo rimandarvi alla rilettura di un paio di articoli, di cui sono ancora molto contento: 1. La Comunità di Ubuntu ti aspetta; 2. I’m Myself, thanks; 3. Opensource community, keep talking!

Traduzione italiana di WP-DownloadManager completata

Completata anche questa traduzione. Il plugin, come si intuisce dal titolo, vi consente dal pannello di controllo di WordPress di gestire i file diponibili per il download dal vostro blog e inoltre vi genera un rapporto delle operazioni effettuate. Molto semplice da gestire, lo consiglio se mettete a disposizione dei vostri lettori dei file da scaricare.

[download id=”25″]

Traduzione italiana di WP-DBManager completata

Vi annunciavo qui alcune modifiche al blog e l’aggiunta di alcuni plugin per me interessanti. Uno di questi è WordPress Database Manager di Lester Chan. Ho completato la traduzione di questo plugin. Chi la desidera può trovarla qui:

[download id=”23″]

Manco a dirlo: se trovate errori, fatemelo sapere.

Due GIF animate per il Codice di Condotta

promo_codice_ubuntu

promo_codice_vivace

Ho preparato due animazioni per la diffusione del Codice di Condotta di Ubuntu. Le trovate assieme nella pagina che questo blog ha dedicato al Codice e nella sezione Grafica dei download del blog.. Le animazioni sono come sempre libere. È ovvio che se le inserite nel vostro blog fatele puntare alla pagina del testo completo; ecco il link:

http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=Il_Codice_di_Condotta

Un’animazione si basa sui titoli dei paragrafi del testo, mentre l’altra – a mio avviso più incisiva – usa le celebri parole dell’Arcivescovo, premio Nobel per la pace nel 1984, Desmond Tutu sul concetto di ubuntu.

Aggiornamenti al blog

WordPressEra da un po’ che non mi dedicavo alla pulizia del blog e a qualche miglioria generale. Ho fatto un bel po’ di aggiunte e qualche eliminazione, nella certezza che possano tornare più utili a voi e a me. Tra i vari plugin che ho aggiunto alla mia installazione di WordPress, ce ne sono diversi tratti dal di Lester Chan, che a mio giudizio sono ben fatti e facilmente utilizzabili. Molti di quelli che seguono sono tratti da lì. Grazie Lester! :)
Diamo un’occhiata ad alcuni dei plugin attivi nel mio blog: probabilmente qualcuno vi servirà.
Leggi tutto “Aggiornamenti al blog”

Plugin di foto per Wordpress: Photo Dropper

Leggo sul sito di Maestro Alberto che esiste un plugin per WordPress molto interessante: Photo Dropper. Vi consente di cercare una foto pubblicata su Flickr con licenza Creative Commons proprio mente scrivete il vostro post e dal vostro pannello di amministrazione.

Dopo averlo attivato, troverete nella pagina di composizione dell’articolo un campo di ricerca: immettete il termine e vi comparirà un piccolo elenco di foto attinenti, con relativi pulsanti Avanti e Indietro. Scelta la foto potete inserirla in varie dimensioni, piccola, media e grande.

Ho cercato “penguin” e ho scelto questa:

Creative Commons License photo credit: mesiplus

Il plugin, molto correttamente, inserisce anche i crediti della foto. Davvero comodo! :)

Truecrypt 5.0 per Ubuntu Linux

Come promesso, anche se con lieve ritardo, è uscita la versione 5.0 dell’ormai famoso software di creazione di volumi cifrati: TrueCrypt. Esiste un deb già pronto per essere usato nella propria Ubuntu-box; eventualmente sono disponibili i sorgenti per la compilazione in proprio.

Che dire di questo software? Già ho detto: basta fare clic sul tag truecrypt per sapere di che si tratta. Ma ciò che mi preme segnalare è che (escludendo l’ottimo EasyCrypt) ora TrueCrypt su Linux ha finalmente la sua GUI ufficiale, la sua interfaccia grafica! :D

tc5gui.png

Avete tutti i comandi (o quasi?) di TrueCrypt a portata di clic! La lingua disponibile è ancora solo quella inglese: la traduzione italiana (incompleta) è usabile solo nella versione per Windows.

Per il download recatevi qui e scorrete in basso fino alla sezione per Linux. Scegliete la versione per Ubuntu e scaricatevi l’archivio compresso. Decomprimetelo e fate doppio clic sul file deb.

Buona cifratura e custodia della propria privacy!