Riflessione del testo e mascheratura in Gimp

Più di un anno fa commentai sul blog di Luca un suo articolo ben fatto su come riflettere un testo in Gimp. Scrissi che era meglio non cancellare la parte riflessa da nascondere, ma mascherarla. Usare la maschera è preferibile perché la transizione è più morbida e perché con la maschera l’immagine può essere sempre modificata in un secondo tempo.

Ora, uno dei suoi lettori mi chiede come fare. Penso che meglio di un video non ci sia altro. Ecco la mia risposta, sperando che sia comprensibile ciò che si vede! :D

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

3 pensieri riguardo “Riflessione del testo e mascheratura in Gimp”

  1. Ottimo, anche se il video sarebbe più “comprensibile” se fosse stato accompagnato dalla voce che spiega i vari passi ;-)

I commenti sono chiusi