20 nuovi portatili con Ubuntu per l’Istituto Majorana

Ricordate la bellissima notizia che vi avevo segnalato qualche post fa in cui vi dicevo che una scuola siciliana, l’Istituto Ettore Majorana di Gela, è leader fra le scuole italiane nell’adozione del software libero? Bene, oltre i 16 computer già in loro possesso, stanno per arrivare altri 20 portatili tutti con Ubuntu “Hardy Heron” e solo software libero! Qui trovate la notizia con cui la scuola orgogliosamente si fa sempre più avanti in questa azione di libertà.

Certo che ci vorrebbe un Prof. Cantaro in ogni scuola! :D

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

2 pensieri riguardo “20 nuovi portatili con Ubuntu per l’Istituto Majorana”

  1. Mi associo ;)

    Spesso penso che se anche le Pubbliche Amministrazioni come i Ministeri, le Regioni e gli Enti locali avessero il coraggio di adottare una volta per tutte software libero, si accumulerebbero tanti di quei risparmi che tutte le manovre che i vari governi attuano per recuperare risorse finanziarie, sarebbero del tutto superflue… he he!

I commenti sono chiusi