Academic Earth, le università online

Apprendo da linuxedintorni.com e rilancio immediatamente con molto piacere che è nato da poco un progetto molto interessante e che seguirò da vicino: Academic Earth si propone di pubblicare online le lezioni universitarie videoregistrate tenute nelle facoltà più prestigiose (Berkeley, Harvard, MIT, Princeton, Stanford, Yale):

Academic Earth is an organization founded with the goal of giving everyone on earth access to a world class education.

Ne avevo già parlato in questo articolo relativamente alla sola Berkeley University, ma con questa nuova iniziativa c’è ancora più scelta. Ecco quando si dice che Internet è cultura e lotta all’ignoranza. Se siamo capaci di farne tesoro, ovviamente.

Vedo risvolti positivi troppo interessanti, a 360°, e non solo dal punto di vista strettamente didattico.

Occhio al costrutto per i Canonical URLs

Nel precedente articolo sui Canonical URLs avevo commesso un errore di distrazione. Succede. :) Avevo inserito questa sintassi:

<link rel="canonical" content="http://www.miosito.it/2006/miopost/" />

ma è sbagliata, appunto perché <link> non è un meta-tag, ma un link-tag, proprio come i link ai file CSS. Ecco, quindi, la corretta sintassi, come anche riporta la pagina di Google che vi linkavo:

<link rel="canonical" href="http://www.miosito.it/2006/miopost/" />

Per cui il codice PHP da inserire nell’<head> è il seguente:

<?php global $wp_query;
  if (is_single() || is_page()) {
	echo '<link rel="canonical" href="' . get_permalink($wp_query->post->ID) . '" />';
  } ?>

Scusate l’errore. Me ne sono accorto grazie a un messaggio inviato su Twitter da Franz Enzenhofer.

La sezione “Multimedia” in CMS Pro Clean

Chi sta usando CMS Pro Clean si sarà accorto – al momento di attivare un po’ di opzioni dal pannello di controllo delle impostazioni – che c’è una sezione “Multimedia”, nella quale viene chiesto l’ID della categoria in cui siete soliti pubblicare video (se li pubblicate). A che serve questa opzione? Vediamo di capire come usarla correttamente, anche perché nel file README del pacchetto del tema delle precedenti versioni l’argomento non veniva spiegato.
Leggi tutto “La sezione “Multimedia” in CMS Pro Clean”

CMS Pro Clean 1.3

Ho appena rilasciato la versione 1.3 del tema CMS Pro Clean: tante le modifiche apportate, grazie agli amici Paolettopn e Hattory che mi hanno segnalato vari bug, tra cui alcuni importanti. Adesso i due menu delle pagine e delle categorie vengono sempre visualizzati correttamente, anche su più livelli di profondità (era qui il problema); la dimensione del carattere per il nome del blog in formato testuale è stata ridimensionata; corretto un bug relativo alla segnalazione di un articolo “Featured” (cioè “Importante”; trovate questa opzione nella pagina delle impostazioni del tema); corretta la sovrapposizione dell’adesivo “Featured” sul titolo dell’articolo; e tanti altri interventi. È stata anche spostata la directory contenente il menu Superfish, ora contenuto tutto in js/. Ultima modifica apportata: la possibilità di specificare nelle opzioni del tema la licenza adottata per il blog e l’anno in cui si è iniziato a scrivere, informazioni che verranno stampate nel piede della pagina senza dover mettere mano al codice HTML.

È conveniente – se non avete apportato personalizzazioni al codice – sostituire completamente la directory del tema con questa; altrimenti usate questa versione, aggiungendovi prima le vostre personalizzazioni. Come sempre, segnalate eventuali ulteriori bug o imperfezioni. Ve ne sono grato.

Come sempre, il download è alla pagina del tema.

CMS Pro Clean WordPress Theme

Dopo aver studiato parecchio ed essermi documentato sui comportamenti e sul modo di ragionare di WordPress in alcuni ambiti per me fino a poco tempo fa del tutto sconosciuti, sono lieto di presentarvi e di regalarvi un tentativo (il secondo, per la verità) da parte mia di costruire un “tema” per il nostro CMS preferito. Consideratelo come un esperimento che ho fatto in questi ultimi tempi più che come un vero e proprio tema per WordPress, anche perché non sono un programmatore PHP/HTML/CSS, né un esperto di WordPress, quanto piuttosto un curioso che ha la mania irrefrenabile di capire come sono fatte le cose. E così, tra una scorribanda e l’altra nel Codex di WordPress, pian piano è venuta fuori questa “creatura” che condivido con voi. Non so quante volte ho buttato a terra l’aspetto grafico, mentre il codice vero e proprio era pronto da tempo: alla fine ho preferito questo, anche perché per ora le skin minimaliste mi piacciono.

CMS Pro Clean, questo il nome, non trasforma WordPress in un sistema alla stregua di Joomla & Co.: diciamo che consente a chi lo usa e a chi lo vuole, di poter presentare nella home una serie di articoli da categorie selezionate. Può tuttavia essere utilizzato anche come si è abituati a usare un tema, cioè con la home che presenta la classica serie cronologica dei post.

Nel pacchetto del tema, comunque, ho preparato un README con alcune indicazioni, nella speranza che siano quanto più chiare possibili. A voi la palla: ovviamente sono l’unico che finora l’ha testato e potete capire quanto siano preziose le segnalazioni di bug e i suggerimenti per migliorarlo.

Il download è diponibile nella pagina dedicata.

Ogni donazione per il lavoro svolto è molto gradita. Grazie fin d’ora.

Full Circle Magazine numero 20

La copertina di FCM 20 in italiano
La copertina di FCM 20 in italiano

È stato pubblicato il numero 20 della rivista Full Circle nel sito internazionale. Potete procedere al download gratuito del numero facendo clic sui link riportati in basso.

Dal sommario:

  • How-to: Sviluppo Web – Parte 1
  • How-to: Programmare in C – Parte 4
  • How-to: Backup e sincronizzazione della vostra musica
  • La mia storia: Creare una moneta col FOSS
  • La mia opinione: L’Italia parla OSS
  • Intervista: Andrea Colangelo

Link

MyClass Clean

Era in cantiere da tempo e finalmente me lo sono regalato: «MyClass Clean», l’ultima produzione in fatto di temi per WordPress. Certo che più semplice di così non si può, ma ultimamente mi piacciono i temi “essenziali”.

Vorrei solo sapere se notate problemi nell’impaginazione, specie della testata: temo che qualche border-right non venga reso come lo vedo io in Firefox. Sono graditi, ovviamente, consigli e segnalazioni, magari con link a un servizio di image hosting. Grazie anticipatamente! :)

Ottimizzare i link per Google: i Canonical URLs

Se lo stesso articolo può comparire sotto diversi indirizzi web, voi potete stabilire sotto quale indirizzo Google deve considerare quello principale. Basta l’inserimento di poche righe di codice.

Note
Dalla versione 2.9 di WordPress questa funzione è implementata nel core, per cui non è più necessario aggiungerla.

google150Cosa sono i “Canonical URLs”? Una rapida occhiata alla pagina di Wikipedia e in particolare al paragrafo Normalization_process ci dovrebbe illuminare abbastanza, tanto da farci prendere le dovute precauzioni. :) In poche parole si tratta di questo: una data pagina potrebbe essere raggiungibile attraverso distinti indirizzi, ad esempio:

  1. https://www.aldolat.it/miopost/
  2. https://www.aldolat.it/miopost/comment-page-1/
  3. https://www.aldolat.it/miopost/comment-page-2/

ecc., e tutti con o senza trailing slash (/), con tutte le lettere maiuscole e minuscole, ecc. Tutto questo comporta che lo stesso identico articolo possa comparire nei motori di ricerca sotto diversi indirizzi. Google ci dà la possibilità di definire quale sia una volta per tutte l’indirizzo che preferiamo per ogni pagina/post creato utilizzando il tag <link> all’interno del tag <head> di ogni pagina. Lo possiamo fare in modo semplice modificando il file del nostro tema.
Leggi tutto “Ottimizzare i link per Google: i Canonical URLs”