The Art of Community è disponibile gratis in PDF

jono

Jon Bacon, come aveva promesso, ha reso disponibile il download gratuito, sotto licenza Creative Commons BY-NC-SA, del suo libro The Art of Community, un contributo importante per la comprensione e la gestione di una comunità di persone. Oltre al post linkato nel titolo dell’articolo, vi segnalo anche il sito interamente dedicato al libro. La mia lettura è appena iniziata.

Plugin di WordPress per la gestione degli utenti

Nuovo plugin da Justin Tadlock per la gestione avanzata dei permessi utenti nella propria installazione di WordPress: se dovete gestire in modo più preciso ruoli e capacità dei vostri utenti e degli autori del blog, se vorreste creare nuove figure tra i ruoli standard, se vorreste permettere la lettura anche di parti di un post solo ad alcuni utenti, questo strumento fa per voi. Il plugin è in pieno sviluppo e avrà ancora tante funzioni in più. Ottimo per dirigere WordPress su una gestione più simile a un CMS classico. Tutti i dettagli sul post dell’autore.

Aggiungere una funzione breadcrumb in WordPress

In WordPress non c’è una funzione nativa di breadcrumb, le briciole di pane per facilitare la navigazione e per dirci dove ci troviamo, ma possono essere facilmente implementate con i plugin oppure da sé con il codice proposto da Gilbert Pellegrom.

Occhio alla linea 8:

echo "<ul class="breadcrumbs"> ";

che deve diventare:

echo '<ul class="breadcrumbs"> ';

Rendere traducibile un tema di WordPress

Abbiamo realizzato un tema per WordPress e vogliamo condividerlo col mondo intero? Ecco come renderlo traducibile in ogni lingua.

Rendere traducibile un tema di WordPress era una delle operazioni che ancora mancava al mio scarno bagaglio di conoscenze su questo meraviglioso e semplice CMS. Per questo motivo non ho mai inviato alla directory dei temi di WordPress nessuno dei lavori che ho realizzato. Eppure, una volta appresi i principi base che regolano l’internazionalizzazione di un tema, si rivela facile e richiede tutto sommato poco tempo, localizzazione compresa. In questo articolo vedremo, passo passo, come consentire la localizzazione in ogni lingua, partendo ovviamente dal fatto che il tema abbia come lingua base l’inglese, cioè lo standard sul web.

Un articolo sull’argomento è stato pubblicato su Cats Who Code, anche se necessita di qualche approfondimento, specie dal lato della creazione del modello per le traduzioni (il file .pot).

Leggi tutto “Rendere traducibile un tema di WordPress”