Gerix Wi-Fi Cracker NG in beta pubblica

Questo è un post tecnico di 8 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

La nonna mentre testa la vulnerabilità della rete.
La nonna mentre testa la vulnerabilità della rete.

Gerix Wifi Cracker New Generation. Il software che saprebbe usare anche tua nonna! Questo lo slogan scelto da Emanuele Gentili per la sua nuova creazione: un’interfaccia grafica per gli strumenti di penetration testing nei confronti di reti wireless di cui si vogliono scoprire le vulnerabilità. Lo strumento di base utilizzato per fare il test è il noto Aircrack-ng, un potente strumento a riga di comando, già contenuto com’è ovvio in Bact|Track, in grado di spezzare la sicurezza di una rete WEP in meno di due minuti e di quelle WPA e WPA2, anche se con più difficoltà. Questi e tanti altri strumenti, purtroppo, vengono utilizzati anche da cracker e lamer per eseguire attacchi a scopo criminale: noi, per difenderci con efficacia, dobbiamo conoscere quali siano i loro strumenti, come funzionano e metterli in pratica per scoprire prima di loro le nostre vulnerabilità, che purtroppo esistono sempre anche se non sono state ancora scoperte.

L’interfaccia, destinata ai meno avvezzi ma anche non, tenta di diminuire le difficoltà d’uso di Aircrack-NG e prende il nome di Gerix Wi-Fi Cracker NG, in onore alla sua società di consulenza per la sicurezza informatica di privati e soprattutto di aziende, dove la rete è un elemento vitale per la sua attività. Chi volesse partecipare alla fase di test prima del rilascio definitivo può trovare tutte le informazioni in questa pagina.

Ponete attenzione al fatto che strumenti di questo tipo sono veramente potenti e un uso illecito è sanzionato penalmente. Essi sono stati ideati per fare il test della propria rete o delle reti di cui il proprietario ha chiesto di fare il test, dietro la compilazione di appositi moduli specifici e ben articolati¹. A voi la responsabilità di farne un buon uso, diretto esclusivamente alla sicurezza.

[1] Alla fine del test, poi, i professionisti della sicurezza rilasciano un rapporto dettagliato con tutte le vulnerabilità scovate.

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

7 pensieri riguardo “Gerix Wi-Fi Cracker NG in beta pubblica”

  1. Be’ ora dire che è così facile è esagerato. Intanto è presente nei repo di BackTrack, ma non nel dvd live, bisogna installarlo. Poi ho provato a farlo andare ma sembrava avere dei problemi a mettere la scheda di rete sul canale giusto, per cui alla fine non ha funzionato… Purtroppo per quanto ci siano questi mostri di bravura che fanno ottimi lavori, rimane un programma NON all’altezza di tutti. ;-)

    1. Se trovi punti oscuri o difficili da capire, falli presente all’autore della GUI, che certamente apprezzerà. La forza di questa interfaccia deve essere la sua semplicità d’uso, per cui, se qualcosa non fosse di immediata comprensione, la cosa andrebbe segnalata.

  2. Mi spiace deluderti ma:

    a) nella build pre-final non è presente, perche’ appunto PRE FINAL
    b) quello che trovi nei repository di backtrack non è la versione NG (come scritto nel documento linkato da aldolat)
    c) la versionen ng e’ molto semplice ed auto-acquisisce tutte le informazioni di cui ha bisogno con pochi click (niente copy&paste)

    magari leggi meglio la documentazione.. prendi la versione _GIUSTA_ poi se hai problemi mandami pure una mail :-)

    1. Grazie della veloce risposta! A parte che non sarei degno di inviarti una mail (LOL è vero), comunque proverò la versione NG e vedrò le differenze.

  3. Ciao Emanuele,
    volevo utilizzare il tuo programma su Ubuntu Karmic, scarico il deb e provo a installarlo ma da questo problema..

    stefano@ubuntu:~$ sudo dpkg -i gerix-wifi-cracker-ng-2.0-bt7.deb
    (Lettura del database… 163466 file e directory attualmente installati.)
    Preparativi per sostituire gerix-wifi-cracker-ng v.2.0-bt7 (utilizzando
    gerix-wifi-cracker-ng-2.0-bt7.deb)…
    Estrazione del sostituto di gerix-wifi-cracker-ng…
    Configurazione di gerix-wifi-cracker-ng (2.0-bt7)…
    ln: creazione del collegamento simbolico
    “/pentest/wireless/gerix-wifi-cracker-ng”: Nessun file o directory
    dpkg: errore nell’elaborare gerix-wifi-cracker-ng (–install):
    il sottoprocesso vecchio script di post-installation ha restituito lo
    stato di errore 1
    Si sono verificati degli errori nell’elaborazione:
    gerix-wifi-cracker-ng

    mi daresti qualche dritta? le dipendenze sono tutte soddisfatte.

    1. crea la directory con “mkdir /pentest/wireless/gerix-wifi-cracker-ng” e reinstalla il pacchetto, ti crea automaticamente il link e questa volta senza errori ;)

  4. ciao io pure son sono un po’ ceppone ed ho lo stesso problema del canale che e’ sbagliato ma e’ un ottimo lavoro forse e la mia scheda di rete wifi intel 4965 sul dell xps m1530.
    Cmq buon lavoro

    ciao max

I commenti sono chiusi