Segnalare in WordPress un articolo modificato /2

In un blog tecnico è utile segnalare se un articolo è stato modificato dalla sua pubblicazione. Ecco come fare, con un metodo leggermente diverso da quello segnalato in un altro articolo del blog.

Questo è un post tecnico di 9 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

wordpress-logoNel post “3 funzioni per WordPress senza l’uso di alcun plugin” avevo scritto come implementare un’utile funzione per segnalare se un articolo era stato modificato dalla sua creazione, funzione utile – credo – in un blog tecnico. Ho riscontrato però una seccatura. Mi capita spesso di modificare lo scritto pochi istanti dopo averlo pubblicato, ad esempio perché dimentico un tag o perché mi accorgo di un errore di battitura. Così, puntualmente, mi spunta in calce al post l’avviso che l’articolo è stato modificato. :-(

Ho quindi ritoccato il codice che vi ho proposto allora, implementando una funzione di periodo di grazia: se il post è stato modificato da più di 10 minuti, allora viene visualizzato il messaggio. :-)

Ecco il codice:

<?php
  if ((get_the_modified_time('U') - get_the_time('U')) > 600) { ?>
    Ultima modifica: <?php the_modified_time('j F Y'); ?> @ <?php the_modified_time('H,i'); ?>
  <?php } ?>

Se 10 minuti sono pochi, modificate il valore 600 con quello che più vi sta a genio (in secondi).

Ma il codice che ho implementato io è un po’ diverso. Nel mio caso lui esegue due controlli. Innanzitutto verifica se il post appartiene a una categoria non tecnica (News, Varie ed FCM) e in questo caso non fa visualizzare mai nessun avviso; se invece appartiene alle altre categorie, verifica da quanto tempo è stato modificato il post: se supera il valore impostato, allora stampa l’avviso di modifica. Ecco le linee:

<?php
if (in_category('1') || in_category('2') || in_category('3')) { }
else {
  if ((get_the_modified_time('U') - get_the_time('U')) > 600) { ?>
    Ultima modifica: <?php the_modified_time('j F Y'); ?> @ <?php the_modified_time('H,i'); ?>
  <?php } ?>
<?php } ?>

Modificate le ID delle categorie e il valore 600 se non vi piace. Se volete inserire il controllo di una sola categoria, scrivete la riga 2 così:

if (in_category('1')) { }

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

Un pensiero riguardo “Segnalare in WordPress un articolo modificato /2”

I commenti sono chiusi