Aruba e Delicious /2

Ho già scritto un mini post qui qualche giorno fa: in breve, non si riesce a prelevare i propri segnalibri su Delicious per ripubblicarli sul blog se questo blog è ospitato su Aruba.

Ho contattato Aruba e, dopo aver loro effettuato delle prove, mi hanno confermato che il feed di Delicious è recuperabile molto di rado (vero, a volte lo si preleva ma il più delle volte no). La causa, mi hanno detto, potrebbero essere le eccessive richieste ai server di Delicious oppure un vero e proprio blocco degli IP di Aruba da parte di Delicious. Mi hanno quindi invitato a chiedere informazioni a Delicious che io ho appena inviato. Per la seconda causa non so dirlo: ho chiesto lumi a Delicious; ma per la prima, pur essendo vero che Delicious può restituire un errore 503, non è questa la causa di questo problema, perché ho provato anche con altri blog ospitati su Aruba e con pochi lettori e con feed diversi dal mio: ciò che si ottiene sempre (o quasi sempre) è un errore nel recupero del feed.

In sostanza: in localhost si recupera correttamente il feed; su server diversi da Aruba (o almeno quelli che ho provato io) si recupera bene il feed; mentre sul mio blog e su quello di altri cui ho accesso amministrativo non si riesce proprio a prelevarlo. E non solo il mio feed Delicious ma anche qualsiasi altro feed Delicious.

Delicious mi ha risposto che, essendo il loro feed recuperabile da hosting diversi da Aruba, vuol dire che è Aruba la causa. Aruba mi rimanda a Delicious. Bel ping pong.

Ma può essere che una configurazione particolare del server di Aruba causi questo specifico problema? E quale può essere secondo voi?

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

15 pensieri riguardo “Aruba e Delicious /2”

  1. Ciao Aldo, sinceramente non posso ne confermare ne smentire il problema, ma personalmente risolverei la situazione nel seguente modo:

    Crea un’applicazione web gratuita su Google, attraverso la piattaforma App Engine che, dietro una richiesta, recuperi il feed di Delicious, dopodichè fai puntare il tuo sito a quell’url, in modo che tenti di collegarsi ad App Engine invece che direttamente a Delicious.

    La soluzione non è 100% sicura, in quanto se un anello della catena si spezza, la richiesta potrebbe non andare a buon fine, ma sembra che sia meglio della tua attuale situazione.

    Immagino tu sia in grado di fare tutto da solo, ma se hai bisogno ti posso dare una mano.

    Ciao
    Marco

    1. Grazie Marco del consiglio. Non ho ancora provato ma avevo intenzione di provare il feed di FeedBurner o qualche altro servizio simile, analogo a quello che consigli. Ma aggirerei il problema. Nella mia testardaggine, invece, vorrei sinceramente conoscere la causa, anche perché sono l’autore di un plugin per WordPress che preleva il feed di Delicious: io potrei trovare un workaround, ma altri utenti magari non saprebbero come fare.

  2. Ciao!
    ne stavo parlando con la mia ragazza che ha un problema simile con un servizio (twitterfeed) e abbiamo trovato l’help di delicious che dice:

    Since feeds at Delicious see quite a bit of high-volume use, it’s not practical to offer immediately fresh results at all times. In particular, RSS feeds may not be updated more than twice an hour, and JSON feeds are likely to show a degree of staleness at times as well. Polling feeds more often will not yield better data, and may result in HTTP 503 Unavailable errors indicating either that your application has been blocked or the servers are otherwise temporarily throttling your requests.

    Tu ogni quanto aggiorni i feed?

  3. Figurati :) cmq se Delicious ha bannato Aruba (o viceversa) la vedo dura… Potresti creare un’applicazione “ponte” non specifica per te ma “generale” ed estendere il tuo plugin ;) cmq il feed di feedburner dovrebbe essere sufficiente.

    1. Mi pare strano che Delicious abbia bannato Aruba. In ogni caso vi farò sapere: c’è una richiesta di supporto aperta con entrambi.

  4. Un paio d’appunti:
    1) Aldo, io invece di App Engine o Feedburner proverei a far passare il feed di Delicious da Yahoo! Pipes.
    2) Per Fabrizio: negli ultimi giorni ci sono problemi con i feed di Delicious. Devono aver toccato qualcosa il 28 gennaio quando hanno aggiunto un po’ di nuove funzioni.

    nda

      1. Sarebbe comunque interessante un qualcosa per fare caching anche se sono quasi due anni che accedo brutal^^ direttamente via Json a Delicious per un intero sito web e non ho avuto problemi o lamentele.

        nda

        1. Questo sta a dimostrare che probabilmente c’è qualcosa nei server d Aruba che non piace a Delicious.

          Se fosse un intero blocco degli IP di Aruba, sarebbe sempre impossibile prelevare il feed. E invece a tratti lo si riesce a prelevare.

          In questo momento, nella home di questo blog, i miei bookmark appaiono nella sidebar perché ho messo il feed di FeedBurner. Fare la stessa cosa nel mio plugin credo sia assolutamente scomodo per gli utenti: dovrebbero creare un feed in FeedBurner per ogni feed (wishlist+***, wishlist+**, ecc.).

  5. Per chi sta seguendo la discussione: ho modificato il plugin Delicious Wishlist for WordPress (ma non ho ancora effettuato il commit) dando la possibilità all’utente di utilizzare un feed alternativo a quello di Delicious. In questo momento sto usando nella mia pagina Wishlist il feed di Delicious “digerito” da Yahoo Pipes. Risultato qui su Aruba: il feed arriva correttamente.

    Sinceramente non so cosa pensare. Ho riscritto ad Aruba.

I commenti sono chiusi