Diaspora, il social network open source

C’è un nuovo social network in rete che, a differenza di qualche altro, è open source e promette rispetto per la proprietà dei contenuti. Pollycoke fornisce qualche dettaglio in più. È in versione alpha a inviti. Chi voglia provarlo, lasci pure un commento e la sua email.

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

22 pensieri riguardo “Diaspora, il social network open source”

  1. Ciao Aldo,

    ovviamente sono interessato :) se mi mandi un invito sarei felice di spulciare un po’ questo social network tutto open source.

    Grazie anticipatamente

    hattoryATubuntuDOTcom

I commenti sono chiusi