Delicious Wishlist for WordPress 0.4

Il plugin Delicious Wishlist for Wordpress arriva alla versione 0.4: ecco i dettagli su cosa è stato cambiato.

Questo è un post tecnico di 8 anni fa. Le istruzioni potrebbero non essere più valide.

Ho aggiornato il mio plugin Delicious Wishlist for WordPress alla versione 0.4, che in questi minuti arriva a chi lo ha installato. Questo l’elenco delle novità:

  • Accorpamento delle opzioni in un’unica riga della tabella options, col risultato di non avere più 10 righe sparse nel database. La riunione viene effettuata al momento dell’attivazione del plugin o del suo aggiornamento. Nessuna intervento diretto è richiesto all’utente e l’operazione avviene in maniera trasparente.
  • Aggiunta un’opzione per scegliere la durata della cache, che comunque non può essere inferiore a 30 minuti (1.800 secondi), come da direttive Delicious.
  • Ora le lettere accentate vengono correttamente visualizzate nelle date.
  • Lo stile della pagina delle opzioni del plugin ora rispecchia quello standard di WordPress.
  • La pagina delle opzioni è stata spostata in una top-level.

Rimane da aggiungere in ordine di priorità:

  1. Un widget per la sidebar
  2. Un pulsante per la rimozione dei dati creati dal plugin nel database
  3. Dare la possibilità di prelevare i feed da una sorgente altervativa

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .