Full Circle Magazine n. 50

Abbiamo pubblicato il numero 50 della rivista Full Circle nel sito internazionale. Per il download del PDF fate clic sui link riportati in basso.

Dal sommario

  • Comanda & Conquista: LaTeX
  • Programmare in Python, parte 24
  • How-to: LibreOffice Parte 5
  • How-to: Lo sviluppo di Ubuntu, parte 2 – Preparativi
  • How-to: Usare KDE 4.6
  • Linux Lab: GNOME Shell contro Unity
  • La mia storia
  • La mia opinione: La rovina di Ubuntu, Canonical
  • Io penso che: Ubuntu dovrebbe mantenere l’attuale programmazione, o passare a una di tipo rolling release?
  • Recensione: PAM, riconoscimento facciale
  • Giochi Ubuntu: Trine
  • Top 5: Installer USB

Link

Buona lettura! ;)

Autore: Aldo Latino

Aldo Latino usa con entusiasmo Linux nella distribuzione Ubuntu, è un appassionato di WordPress e si diletta a fare il blogger. Ha anche una lista dei desideri. Per altre informazioni visita la sua .

2 pensieri riguardo “Full Circle Magazine n. 50”

  1. peccato che anche dopo 50 uscite ancora si sbaglia e una volta che si fanno notare gli errori si continua a sbagliare e a non modificare.

    la documentazione di PAM è obsoleta perchè questa recensione è basata sulla versione vecchia e sulla documentazione della pagina di code.google.
    andando sul sito ufficiale nella sezione download http://pam-face-authentication.org/downloads.php si può notare:

    -1 non è difficile da installare perchè io l’ho compilato e ho messo a disposizione il mio ppa che è anche quello ufficiale del progetto come si può notare dalla pagina.
    -2 la documentazione è aggiornata perchè si riferisce appunto alla configurazione post-installazione dal ppa.
    -3 qualche uscita del FCM fa avevo mandato una mail a letters@fullcirclemagazine in data 26/6/2011 facendoli notare gli errori e mi ha anche risposto scusandosi e dicendo che non sempre chi fa le recensioni fa anche le ricerche.

    visto che avevo fatto notare i problemi potevano anche sistemare le cose e non rimanere una recensione grossolana e quasi completamente sbagliata.
    di questa cosa se n’è parlato anche con i project leader di PAM, quindi FCM ha fatto una figura di emme.

    1. Non è la prima volta che FCM pubblichi articoli “migliorabili” e non sei il primo a segnalarci articoli che si sarebbero potuti scrivere meglio. E mi dispiace parecchio. Ma purtroppo, non essendo noi la succursale italiana della redazione inglese, non possiamo farci nulla e non avremmo ottenuto un effetto diverso se avessimo segnalato noi la cosa.

I commenti sono chiusi