Mailbox

Questa pagina è dedicata ai vostri interventi non legati ad alcun post in particolare. Potete scrivere le vostre idee, commentare fatti o anche lasciare critiche costruttive, che sono sempre apprezzate.

61 pensieri riguardo “Mailbox”

  1. Visto che ancora non l’ha fatto nessuno, inauguro io la Mailbox! :D
    Secondo me dovresti creare delle pagine statiche dove linki i migliori articoli e le migliori guide che hai scritto, in modo da renderli disponibili anche fuori dalla cronologia del blog!

  2. Ciao Aldo,
    complimentoni per il sito: è davvero fatto bene ed è di forte aiuto per chi, come me, è all’inizio dell’esperienza col “Pingue”.
    Grazie anche per la visita e per il commento di benvenuto che hai lasciato nel mio post di presentazione nel mio blog. Scusa se magari hai trovato il Blog ancora scarno e molto essenziale, ma è nato appena 36 ore fa. Mi rifarò in seguito.
    Buon lavoro a te con questo super blog e buon proseguimento!
    Intanto io faccio pubblicità del tuo blog ai miei “Proseliti”… ;-)
    W il “Pingue”!
    A presto, Sandro.

  3. Ciao Aldo
    ti ringrazio per aver pubblicato in modo semplice la configurazione di iptables
    che finalmente dopo alcuni mesi di utilizzo di UBUNTU 7.10 sono riuscito a configurare.
    Premesso ciò ad una verifica di tale script sui siti da te consigliati non riesco a capire dove verificare il mio ip address,sapresti darmi una dritta?
    grazie per la disponibilità.
    Marvin

  4. Ciao
    sono riuscito a trovare il mio ip,a seguito del test eseguito su pc-flank tutte le porte scansionate risultano stealthy tranne l’UDP.
    E’ necessario correggere lo script?
    grazie

  5. Ciao ho eseguito il test sul sito consigliatomi.
    Ti posto il risultato:

    Results from scan of ports: 0, 21-23, 25, 79, 80, 110, 113,
    119, 135, 139, 143, 389, 443, 445,
    1002, 1024-1030, 1720, 5000

    3 Ports Open
    23 Ports Closed
    0 Ports Stealth
    ———————
    26 Ports Tested

    NO PORTS were found to be STEALTH.

    Ports found to be OPEN were: 21, 23, 80

    Other than what is listed above, all ports are CLOSED.

    TruStealth: FAILED – NOT all tested ports were STEALTH,
    – NO unsolicited packets were received,
    – A PING REPLY (ICMP Echo) WAS RECEIVED.
    Non mi sembra che lo script sia configurato correttamente,vero?

  6. Ciao lo script è attivo,figura nella lista del boot up manager anche se invece della lampadina compare un punto interrogativo.
    Hai suggerimenti al riguardo?
    grazie

  7. Ciao Aldo, ti seguo già da un pò anche se è la prima volta che scrivo. Ho notato che hai messo su un sacco di bei plugin per wordpress. Hai mica qualche guida/tutorial da consigliarmi per farmi un’idea di come funzionano le varie “estensioni” per wordpress? Grazie e buona serata :-)

  8. Ciao pastopack e benvenuto :-)

    Dipende cosa vuoi sapere. Vuoi sapere dove e come si installano? Vuoi sapere come si progettano? Vuoi sapere cosa fa ogni estensione?
    Dimmi di più ;-)

  9. Ciao, in teoria mi basta sapere dove si prendono e come si installano, magari con una breve descrizione della loro utilità :-) Poi volevo sapere se hai preso spunto da qualche guida/tutorial all’inizio per imparare ad usare tutte le funzioni di wordpress. Ti faccio questa domanda perchè ho avuto delle difficoltà a fare una cosa banale (mettere un’immagine/banner nella barra laterale). Quindi se potessi consigliarmi una qualche guida di base te ne sarei grato. Ciao e grazie ancora.

  10. Di plugin per WP è pieno il web, ma la directory principale è questa: http://wordpress.org/extend/plugins/
    Ti consiglio anche il sito di Lester Chan, di cui questo blog usa diversi plugin: http://lesterchan.net/portfolio/programming.php
    Prima di installare ogni plugin leggi le istruzioni allegate.
    Per installare un plugin, ti basta: scaricarlo in locale, decomprimerlo, copiare il contenuto (attenzione che qualche volta basta solo un file o una cartella; leggi il file readme.txt che in genere è allegato) nella directory del tuo sito /wp-content/plugins, andare nel pannello di controllo e attivarlo.

    Per quanto riguarda la formazione, diciamo che ho sperimentato da me: non è difficile usare WP. Ho utilizzato il sito di WP Italia (http://www.wordpress-it.it), ad esempio, quando mi è servito capire come si fa un backup del database o come si sposta un blog da un dominio ad un altro.

    Se poi devi fare modifiche al codice HTML o PHP, beh, allora hai bisogno di studiare qualcosina. Prova a dare un’occhiata a siti come html.it o simili.

    Ciao. :)

  11. Ti seguo da un pò, complimentoni per il gran lavoro svolto….T
    i volevo invitare sul forum dove modero, FORUM-IPMART.IT, sto creando la sezione linux prendendo qua e là materiale, per aprire le menti degli utenti che finalmente stanno iniziando a capire la differenza tra linux e il resto della spazzatura….

    Per registrarti puoi usare la mia referenza, mi farebbe onore:

    http://www.ipmart-forum.it/register.php?referrerid=2047

    trovi un macello di programmi crakkati, gratis, suonerie e temi per tutti i cell, film in anteprima (torrent e rapidshare) e altre belle cosette illegali……
    Sei libero di postare tutto quello che vuoi, la colllaborazione qui è ben gradita e riconosciuta, e visto che metto d’obbligo sempre citare la fonte delle notizie, dei programmi e di tutto il materiale postato, ti puoi fare pubblicità verso un popolo che sta crescendo a dismisura!
    Pensa che da ottobre a oggi si sono iscritte più di 11mila persone!!!!

    Ti aspetto, katramina.

  12. Ciao Aldo! Come va?
    Ti ricordi di me?
    E’ da tanto tempo che non ci sentiamo… oggi ho lasciato un post nel blog…
    Come va con la casa dopo il trasloco?
    Ci sentiamo… buona serata!

  13. Complimenti per il tuo sito…
    Volevo consigliarti una cosa: perchè non fai la richiesta di aggregazione su Tuxfeed? E’ un aggregatore di notizie dai blog che parlano di Linux.

    A presto!

  14. Ciao Aldo,
    E’ da un pò che seguo questo tuo blog e lo trovo molto ben fatto e costruttivo soprattutto per un novellino come me alle prime armi con Ubuntu. Che guida mi consigleresti per capirne di più su questo incredibile sistema operativo? Ciao.
    Paolo

  15. Ciao Paolo,
    benvenuto nel mondo di Linux!
    Nella pagina Documentazione ho linkato del materiale che ti sarà senz’altro utile. Poi frequenta il forum di Ubuntu Italia, iscriviti ai feed RSS dei blog che trattano l’argomento e, soprattutto, sii curioso verso questo sistema operativo: ti ripagherà con grandi soddisfazioni.
    Anche Ubuntu block notes può essere un punto di partenza, ma ovviamente limitato agli argomenti che ho trattato. Anche per questo motivo ho aperto da un po’ il suo forum, in modo da allargare gli argomenti di interesse: se hai da chiedere, non farti problemi! :)

  16. Ciao! complimenti per il blog, molto bello!

    Ho visto che ogni tot giorni c’è un post in cui inserisci tutti link inseriti in delicious in quel periodo, è possibile sapere come hai fatto a farlo?

    Ciao e complimenti!

  17. Ciao Michele e grazie! :)

    Per il post con i segnalibri, uso il plugin Postalicious, molto semplice da usare. Ma puoi anche usare il servizio proprio di Delicious, che trovi nel tuo account in Settings > Blog Posting e lì crei un nuovo “job”. Se hai dubbi scrivi pure.

  18. Scrivo solo per un ringraziamento:
    seguendo pedissequamente le due guide “Aggiornare WordPress” e “Backup database WordPress”, sono riuscito ad aggiornare in un mio piccolo sito WordPress dalla versione 2.3.3 alla 2.8.2, nonostante non sia un esperto.
    Grazie ancora e complimenti, da oggi il blog è tra i miei preferiti!

      1. Piacere di parlarti direttamente.
        Ripeto: le ho seguite passo passo, ho eseguito il backup di sicurezza del database entrando in admin.aruba.it, ho salvato tutto con Filezilla (ma questo almeno lo sapevo già fare!) ed ho aggiornato WP dalla 2.3.3 alla 2.8.2 esattamente come riportato nelle tue guide.
        PERFETTO!
        Tra l’altro, ieri ci avevo già provato (senza le tue guide che ho scaricato stamattina) ed avevo avuto il terrore di avere perso tutto.
        Davvero fenomenale.
        Complimenti.
        Ciao e … alla prossima!
        P.S.: penso che consulterò spesso il tuo blog.
        Se vuoi, visita anche tu il mio, di altra natura (te ne renderai conto facilmente):
        http://www.mariellanarbone.it/

  19. Ciao Aldo, di nuovo io!
    Volevo solo informarti che ho proceduto anche all’aggiornamento del wp-config.php, seguendo pedissequamente la tua guida “Aggiornare wp-config.php”.
    Chiarissima e … perfetta!
    Ciao
    Arturo

    1. Ciao Lumaga, non ho mai provato LXDE né le distro con questo desktop environment, ma ti posso dire senz’altro che tutto ciò che facilita l’uso di Linux per qualunque utente (e in questo caso anche chi non ha macchine performanti) lo considero un grosso regalo.

  20. Ciao Aldo,

    vorrei avere la tua opinione rispetto al seguente problema -che credo non sia solo “mio”-.
    Attraverso un sito web devo fare trasferire (sul webserver) file che superano ampiamente i limiti concessi dal gestore dello stesso (i file in questione sono immagini di diagnostica sanitaria). Per ora ho bypassato molto bene il problema mediante dropbox che in queste casi si prende alcuni minuti ma mi garantisce il risultato.
    Il limite di questo sistema sta nell’essere obbligato ad avere una macchina con sopra dropbox che riconosca il mio profilo di accesso alla cartella condivisa.
    Mi chiedevo se c’è modo, aprendo un sito web da una periferica qualunque che navighi in rete, di avere la possibilità di accedere alla mia cartella “dropbox” e quindi di sfruttarne le caratteristiche per trasferire i file sul webserver.

    La possibilità di abbinare la semplicità d’impiego di dropbox con l’elasticità della rete mi hanno fatto porre il quesito relativo alla sua fattibilità.
    Cosa ne pensi?

    Giovanni

    Ps Spero di essere riuscito a comunicare in modo sufficientemente chiaro il problema/idea.

    1. Ciao Giovanni,
      puoi fare tutto tramite l’interfaccia web di Dropbox: puoi sia scaricare file già presenti sia uploadare (cioè scaricare) file. E questo puoi farlo senza dover avere il programma installato. Ovvio che all’accesso dovrai inserire le tue credenziali, che non vanno mai comunicate a terzi.

      Se hai anche bisogno di far leggere a terze persone le immagini, puoi comunicare loro solo il link pubblico. Se ti serve anche quest’ultima funzione, fammelo sapere che ti dico di più.

      1. Ciao Aldo,

        quindi (ripeto per vedere se ho capito il concetto) mi stai dicendo che se io entro nel portale di dropbox con il mio profilo posso utilizzare le sue funzionalità per trasferire files.
        Passo successivo, se io sono all’interno di un sito dove l’accesso è gia controllato mediante username e psw posso fare un link diretto a sito di dropbox facendogli ereditare questi valori (che ovviamente devono essere quelli necessari al riconoscimento dell’utente in dropbox), oppure al momento dell’attivazione del link su dropbox chiedo nuovamente all’utente le sue credenziali.
        Circa il fatto di dare visibilità a terzi ho risolto / sto risolvendo mediante l’accesso al sito dove carico i file in questione, però tengo presente il consiglio che mi hai dato qualora occorra trasferire “in uscita” dal sito copia dello file.

        Giovanni

        1. Per il primo punto hai capito bene: dal sito di Dropbox puoi fare tutte le operazioni.

          Per il secondo, no: su un sito qualsiasi puoi creare un link per scaricare dal tuo Dropbox un file condiviso, ma non per caricare file.

          Per completezza, però, è giusto dirti che usando le API di Dropbox, si possono anche caricare file da un sito qualsiasi verso il tuo Dropbox, ma bisogna conoscere il linguaggio di scripting con cui è programmato il tuo sito.

  21. Hi Aldo,

    I hope you don’t mind me contacting here. i just downloaded your Compact Archives Plugin and Widget, thank you so much! The only question I have is can you please tell me what the CSS should be to add some spacing between the rows and columns. Is that possible? Thanks again. :)

    1. Hi Jonni,
      to add space between rows you can add:

      ul.compact-archives li {
      	margin-bottom: 5px;
      }

      For columns:

      ul.compact-archives li a, ul.compact-archives li span.emptymonth {
      	margin-right: 5px;
      }

      To transform all letters into capitals:

      ul.compact-archives {
      	text-transform: uppercase;
      }

      Hope this helps.

  22. Hi there,

    I am having a problem with your plugin ‘Post to Side’ for some reason I dont seem to be getting the content of the post, just the title.

    Thank you in advance!

  23. Buondì,
    ho notato che nel tuo blog è attiva la sillabazione automatica. Mi incuriosisce il fatto che tra firefox e chrome sillaba solo su firefox. Mi ha sempre interessato, usi un plugin o è una regola css custom per firefox?

Lascia un commento

Puoi usare la sintassi Markdown per formattare il commento. Per scrivere codice in linea usando due backtick così `codice` oppure codice multiriga usando tre backtick di fila (```) prima e dopo le righe di codice. Per il codice multiriga puoi anche definire il tipo, aggiungendo — subito dopo i primi tre backtick — l'acronimo css, html, php o altro.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *