Eliminare voci dal menu Grub

Quando si aggiorna il kernel, quello vecchio non viene eliminato: potrebbe infatti succedere qualcosa di storto e Ubuntu potrebbe non avviarsi più. In questo caso si può farlo partire col vecchio kernel.
Se l’operazione di aggiornamento va a buon fine, nel menu di Grub noteremo più voci del solito. A questo punto possiamo eliminare il vecchio kernel ed eliminare la voce non più utilizzata.

Per far questo diamo questo comando:

sudo apt-get remove linux-image-`versione-del-kernel-da-eliminare`

Al riavvio noteremo che in Grub le voci col kernel vecchio sono state eliminate.

Flock: il mio Firefox in veste diversa

flock-logo.jpg

Da un po’ di tempo sto usando con soddisfazione Flock, il browser basato sul codice di Firefox.
Mi piace il suo layout pulito e semplice, la sua velocità e la possibilità di interagire con wordpress.

Ho sempre usato Firefox e questa sua “costola” mi piace ancor di più.
IMHO, ovviamente.

In vacanza

Sto per partire per la mia città natale: Augusta!
Era ora dopo un anno di lavoro davvero intenso!
Per qualche giorno niente post! :-(

Cambiare il puntatore del mouse

Dopo aver scaricato da gnome-look.org (ad es.) il tema:

  1. decomprimerlo
  2. spostare la directory creata nella cartella home-utente/.icons
    (il punto prima dei nomi delle cartelle sta ad indicare cartelle nascoste; per vedere cartelle e file nascosti dare ctrl+h all’interno della cartella)
  3. da Sistema > Preferenze > Mouse si può scegliere il nuovo tema.

Installare una stampante PDF

C’è un ottimo wiki su ubuntu-it.org.

  1. Da synaptic installare cups-pdf.
  2. Solo per Dapper: dopo l’installazione da Synaptic di cups-pdf la stampante non viene rilevata subito. Ho dovuto, come dice la guida, dare il comando
    sudo chmod +s /usr/lib/cups/backend/cups-pdf
  3. Da Sistema > Amministrazione > Stampa installare la stampante individuata PDF:
    Produttore: Generic
    Modello: Postscript color printer rev3b.

Deborphan

Per sapere se esistono librerie orfane nel sistema, basta installare il pacchetto deborphan che si curerà di segnalarle se esistono.
Con l’opzione

deborphan --find-config

segnala soltanto i file di configurazione.