Archiviazione e compressione in Linux

Tutto, o quasi, sull’archiviazione e la compressione in Linux.

Ormai con Ubuntu comprimere una cartella o più file in un archivio è una cosa semplicissima: clic destro e via. Ma sicuramente chi usa GNU/Linux non si ferma all’immediatezza dell’operazione, ma vuole andare a fondo e capire cosa succede quando si fa clic sulla voce di menu Crea archivio…

Anzitutto bisogna distinguere tra archiviazione e compressione. L’archiviazione consente di raccogliere senza comprimerli tanti file in uno unico, in modo da consentire una trasportabilità più comoda e veloce (una cosa è trasportare diecimila file che pesano 5 mega e una cosa è trasportare un file che pesa 5 mega). La compressione, invece, rende addirittura più piccolo il file d’archivio e dunque assicura una velocità di trasferimento ancora maggiore.

Leggi tutto “Archiviazione e compressione in Linux”