Spreadubuntu.org, ecco arrivato il dominio

Finalmente Spreadubuntu ha una casa tutta sua e questo è il layout:

Spreadbuntu

Spreadubuntu, come spiegavo qui, è un collettore internazionale di lavori di grafica sulla migliore distribuzione Linux per il desktop attualmente disponibile¹, catalogati a seconda dell’uso che se ne deve fare.

Anche io, nel mio piccolo, ho dato una mano alla creazione di qualche cosetta.

[1] Scherzo, anche le altre sono belle!

A Monza il PC lo costruiscono a scuola

Interessante e, a quanto pare, efficace iniziativa in una scuola media di Monza, dove i ragazzi si costruiscono il PC da sé:

La costruzione, in 5 incontri pomeridiani da 2 ore ciascuno, di un computer per ogni partecipante, che rimane di sua proprietà al termine del corso stesso e usa il sistema operativo libero Ubuntu.

Stop, A Monza il computer si costruisce a scuola.

Via M. Fioretti su Lista Promozione di Ubuntu-it.

Karmic Koala: custodie, copertina, etichetta, poster

Karmic Koala è in arrivo e anche in occasione di questo rilascio regalo alla Comunità degli utenti un piccolo contributo. Come già avvenuto per altre versioni, trovate in questo articolo le custodie in cartoncino (da ritagliare e incollare) per conservare il CD, l’etichetta da stampare sul CD, il poster e la copertina per i case di plastica con la pellicola trasparente.
Leggi tutto “Karmic Koala: custodie, copertina, etichetta, poster”

Promozione Ubuntu: Get them all

Ho preparato per Spread Ubuntu e per il Gruppo Promozione di Ubuntu Italia del materiale promozionale incentrandomi su tre aspetti del nostro amato Sistema Operativo: bellezza, sicurezza e potenza. Ne ho tratto un poster e uno splash screen:

prendi-tutto-a4

prendi-tutto

A questi due lavori hanno partecipato ampiamente i ragazzi del canale #promo in IRC: sono stati tutti prodighi di consigli e a loro va un grande merito! Di entrambi ho preparato anche la traduzione in inglese. Li trovate a questi indirizzi:

Buona promozione e se sapete destreggiarvi con Inkscape, Gimp & Co. (non bisogna essere guru di grafica, come vedete da quello che faccio io), allora datevi da fare! Considerate anche la soddisfazione che il vostro lavoro potrà essere tradotto e sarà disponibile a livello mondiale. :)

Spread Ubuntu: facciamo promozione insieme

Se siete innamorati di Linux e di Ubuntu, la migliore distro al mondo 1, siete sicuramente tra coloro che la promuovono, la diffondono in ogni angolo e che fanno nuovi felici utenti a destra e a manca. Sicuramente, nel vostro blog avrete utilizzato del materiale promozionale oppure vi sarà capitato magari di aver avuto bisogno di un volantino o di un manifesto già pronto per una qualche attività di promozione.

spreadubuntuSappiate che esiste Spread Ubuntu, il progetto che raccoglie in un unico posto i lavori della Comunità degli utenti di Ubuntu sparsi nel mondo, divisi per tipologia: poster, brochure, sticker, pulsanti, T-shirt e altro: tutto liberamente scaricabile, generalmente con licenza BY-SA. Ciò che mi ha positivamente impressionato è questa particolarità: ogni lavoro, di cui esistono sempre i sorgenti, può essere tradotto nella propria lingua, rinviato sul sito e collegato al lavoro originale. Straordinario!

Ho inviato quasi tutti i lavori che ho prodotto nel tempo: li trovate sotto diverse categorie.

Se, poi, siete bravi con Inkscape e Gimp e desiderate dare una mano a tradurre il materiale presente e a produrne di nuovo, non vi resta che unirvi al progetto Diffondi Ubuntu del gruppo Promozione del nostro LoCo Team. C’è tanto da fare: ma se si è in tanti il lavoro si alleggerisce!

Note

  1. Giudizio assolutamente di parte. :P

Ubuntu at School

Da sinistra: Paolo Sammicheli, Dario Cavedon e uno dei professori mentre mostrano il "Circle of Friends" di Ubuntu.
Da sinistra: Paolo Sammicheli, Dario Cavedon e il Prof. Scionti mentre mostrano il "Circle of Friends" di Ubuntu. (foto di Paolo Sammicheli)

Non vi ho detto che ai lavori di traduzione della rivista Full Circle partecipa, da alcuni mesi a questa parte, una intera classe scolastica: i ragazzi di V dell’Istituto Pacinotti di Pontedera. Una cosa che ci ha sorpresi piacevolmente tutti quando ci è stata inoltrata la richiesta di ammissione al gruppo da parte di uno dei professori. Hanno effettuato tutte le prove previste per entrare come membri effettivi e le hanno superate brillantemente. Siamo stati tutti felici per questo.

Proprio ieri, sabato 16 maggio, due nostri Ubunteri, Paolo Sammicheli e Dario Cavedon (quest’ultimo membro del gruppo FCM), sono stati invitato dalla scuola di Pontedera a tenere un talk sul software libero e su Ubuntu. Paolo ha raccontato l’esperienza in un post e ha messo su anche una serie di foto.

Mi congratulo (è dire poco) per questa “fatica” dei nostri due amici e sono certo che queste collaborazioni lasciano un segno indelebile nell’animo dei giovani allievi delle scuole. Dall’incontro di ieri sono scaturite, poi, alcune idee per portare avanti nella scuola la causa del nostro amatissimo Pinguino.

Aggiornamento. Anche Dario ha riportato nel suo blog il racconto dell’esperienza, la prima nazionale del progetto “Ubuntu @ School”.

Jaunty Jackalope: cover, etichetta e poster

jaunty_cd_box

Jaunty Jackalope uscirà il 25 aprile prossimo, lo sapete già. E come l’anno scorso vi ho proposto di custodire il prezioso CD in una custodia tipo box rigido con una copertina (quelli per DVD per intenderci), anche quest’anno vi regalo questo piccolo lavoro. Il tutto è stato realizzato in Inkscape, utilizzando come base il materiale già realizzato e cambiando fondo e illustrazione principale. Lo splendido disegno del jackalope, invece, è di Saleel Velankar, cui va il mio grazie per averci concesso l’uso.

Assieme alla copertina, ho preparato anche il resto del materiale collegato, cioè l’etichetta per il CD e un poster: soprattutto il poster mi ha spinto a realizzare questo materiale in abbondante anticipo rispetto all’uscita di Jaunty per permettere a chi pubblicizza Ubuntu di poterlo stampare in tempo con calma e affiggerlo un po’ prima del rilascio. Penso a quei negozi di informatica che hanno a cuore il software libero, alle associazioni e ai LUG e, soprattutto, alle scuole.

Scaricate, stampate, archiviate, promuovete e condividete! :)
Leggi tutto “Jaunty Jackalope: cover, etichetta e poster”

“Libertà di scelta” su ICTv

ICTv su Ubuntu

Su segnalazione di DnaX di un video di ICTv su I cinque motivi per passare a Ubuntu, vado a dare un’occhiata e… caspita!, mi accorgo che hanno usato una delle mie locandine come sfondo! :D Propriamente alla seconda posizione Carla mette la “libertà di scelta” come uno dei 5 motivi per passare a Ubuntu e lì hanno messo come sfondo proprio la locandina Libertà di scelta. Davvero onorato e lieto! Grazie!

Poster Ubuntu Highway

Pubblico un ultimo poster, Ubuntu Highway, che non esce dalle mie mani, ma dal genio creativo di Hannes Pasqualini. Io mi sono limitato a tradurlo e a modificarlo in piccolezze. Questo poster è rilasciato dallo stesso autore sotto licenza CC NC-BY-SA e Hannes stesso invita a utilizzarlo per i propri impegni di diffusione di Ubuntu.

Credits per la parte creativa vanno ovviamente anche a tutta la gente che ai tempi aveva dato il proprio contributo creativo sul forum di ubuntu (ubuntuforums.org) e a Jenda del marketing team per aver lanciato il contest e aver stampato e spedito migliaia di questi poster nel mondo!
— Hannes

Da questo blog potete scaricare due file:

  • un file PNG A4 a 300 dpi in RGB, già sufficiente anche per stampare fino a formati 70×100 e superiori¹;
  • l’archivio tar.gz contenente i sorgenti.

Download

Enjoy!

¹ In tipografia, per stampare un 50×70 creavamo un file di dimensioni 21×29,7 che ingrandivamo al momento dell’incisione della lastra, senza perdere alcun dettaglio; per stampare un 70×100 ne creavamo uno 21×30,25. Quindi, se in tipografia basta un formato così piccolo per incidere una lastra, è più che sufficiente se dobbiamo stampare lo stesso file in un formato più grande in stampa digitale (plotter).