Visualizzare il numero di pagina nell’elemento title

Come differenziare tra loro le pagine di un blog su Wordpress, specificando il numero di pagina nell’elemento title di ciascuna di esse. Con un pizzico di attenzione si ottengono risultati estremamente interessanti.

Qualche giorno fa un utente del mio forum mi ha chiesto di aiutarlo a inserire nell’elemento title della pagina, qualora il post di WordPress o la pagina “statica” fosse suddivisa su più pagine, il numero di pagina attualmente visualizzata: in altre parole, avere un titolo di questo tipo “Titolo della pagina – Pagina 7”. Mentre era riuscito a farlo con le pagine di archivio, non aveva avuto altrettanto successo con quelle dei post (e, aggiungo io, con quelle delle pagine statiche).

Il motivo è semplice: la variabile $paged, che contiene il numero di pagina attualmente visualizzata, è attiva nella home e nell’archivio, cioè data, autore, categoria, tag; per i post e le pagine che si estendono su più pagine bisogna usarne un’altra: la semplice $page.

La richiesta del lettore è stata molto istruttiva per me e il merito di questo post, dunque, va dato a lui, che ringrazio per avermi spinto ad analizzare questa faccenda e a farmi entrare nei meandri di /wp-includes/post-template.php. Ho anche approfittato dell’occasione per implementare questa soluzione in Ubuntu block notes, che in questo articolo vi mostro.

Leggi tutto “Visualizzare il numero di pagina nell’elemento title”

Personalizzare gli elementi meta Description e Keywords

In genere gli articoli dei nostri blog così come le pagine statiche presentano gli elementi meta “Description” e “Keywords” uguali fra tutti i post e tutte le pagine. Con un piccolo sforzo possiamo però personalizzarli e rendere ciò che scriviamo più facilmente rintracciabile sul web.

In genere gli articoli dei nostri blog così come le pagine statiche presentano gli elementi meta “Description” e “Keywords” uguali fra tutti i post e tutte le pagine. Con un piccolo sforzo possiamo però personalizzarli e rendere ciò che scriviamo più facilmente rintracciabile. Esistono plugin che fanno questo per noi e anche molto di più: a me preme invece, come di consueto, la parte teorica del ragionamento.

Questo post prende spunto da un articolo di WP Recipes, ma utilizza una soluzione differente. Vediamo come ho implementato questa caratteristica in Ubuntu block notes.

Leggi tutto “Personalizzare gli elementi meta Description e Keywords”