Delicious Wishlist for WordPress 2.2

Ultimi aggiornamenti sul mio plugin Delicious Wishlist for WordPress, giunto alla versione 2.2.

Nonostante non abbia scritto più nulla sul mio plugin Delicious Wishlist for WordPress, il suo sviluppo è proseguito silenziosamente, specie nelle ultime settimane: dalla versione 0.5, di cui scrissi mesi fa, siamo arrivati alla 2.2, con un bel po’ di cosette in più.

A chi ancora non conoscesse questo piccolo plugin diciamo che può dare un’occhiata alla pagina dedicata; in breve però possiamo dire che consente di pubblicare sul proprio blog una lista dei desideri utilizzando i propri bookmark su Delicious. Cos’è Delicious? Un comodo servizio per conservare i propri segnalibri e condividerli con gli altri specificando quelli da tenere in privato. Girovagando per la rete ci si può imbattere in una pagina contenente qualcosa che ci interessa: se ci creiamo un bookmark con tanto di etichette identificative, possiamo anche pubblicarlo — tramite questo plugin — nel nostro blog. E così nessuno avrà più scuse per non sapere cosa vorremmo in regalo! :mrgreen:

Ma l’uso di questo plugin non si ferma solo alla creazione di una lista dei desideri: a seconda dei tag che impostiamo nelle preferenze del plugin, possiamo creare una lista delle cose più disparate. Qui ne ho già parlato.
Leggi tutto “Delicious Wishlist for WordPress 2.2”

Delicious Wishlist for WordPress 0.5

Rimaneva da fare:

  • Un pulsante per la rimozione dei dati creati dal plugin nel database: fatto. La rimozione viene effettuata da WordPress stesso al momento della disinstallazione del plugin, cioè quando si decide di rimuovere del tutto anche i file. La semplice disattivazione, invece, non cancella le opzioni inserite. Per la procedura di disinstallazione è stata scelta quella del file uninstall.php, raccomandata dagli sviluppatori del CMS.
  • Dare la possibilità di prelevare i feed da una sorgente alternativa: fatto. Se per un qualsiasi motivo Delicious non è raggiungibile, si possono indicare le tre fonti alternative. Nulla vieta comunque di utilizzare queste fonti a prescindere dal funzionamento di Delicious.
  • Un widget per la sidebar: da fare. Abbiate pazienza…

Adesso la cache del feed funziona correttamente: il plugin preleva le nuove voci dalla sorgente solo una volta l’ora, rimanendo abbondantemente dentro i limiti imposti da Delicious. L’utente può comunque impostare un tempo diverso, ma sempre sopra i 3600 secondi.

Per provarlo

Delicious Wishlist for WordPress 0.4

Il plugin Delicious Wishlist for Wordpress arriva alla versione 0.4: ecco i dettagli su cosa è stato cambiato.

Ho aggiornato il mio plugin Delicious Wishlist for WordPress alla versione 0.4, che in questi minuti arriva a chi lo ha installato. Questo l’elenco delle novità:

  • Accorpamento delle opzioni in un’unica riga della tabella options, col risultato di non avere più 10 righe sparse nel database. La riunione viene effettuata al momento dell’attivazione del plugin o del suo aggiornamento. Nessuna intervento diretto è richiesto all’utente e l’operazione avviene in maniera trasparente.
  • Aggiunta un’opzione per scegliere la durata della cache, che comunque non può essere inferiore a 30 minuti (1.800 secondi), come da direttive Delicious.
  • Ora le lettere accentate vengono correttamente visualizzate nelle date.
  • Lo stile della pagina delle opzioni del plugin ora rispecchia quello standard di WordPress.
  • La pagina delle opzioni è stata spostata in una top-level.

Rimane da aggiungere in ordine di priorità:

  1. Un widget per la sidebar
  2. Un pulsante per la rimozione dei dati creati dal plugin nel database
  3. Dare la possibilità di prelevare i feed da una sorgente altervativa

Delicious Wishlist for WordPress: il mio primo plugin

English text below.

delicious-wishlist-package

Sono lieto di presentare agli utenti di WordPress il mio primo plugin per questo CMS: Delicious Wishlist for WordPress. Non so quanti ricordano che un po’ di tempo fa avevo presentato una funzione da incollare nel proprio file functions.php e nel frattempo avevo anche prospettato la possibilità di creare un plugin a partire da quel codice. Finalmente ho trovato il tempo e ho convertito quel codice in un comodo plugin, con tanto di pagina delle opzioni.

Leggi tutto “Delicious Wishlist for WordPress: il mio primo plugin”

Un pagina Wishlist per WordPress usando Delicious

Sul blog di Suzupearl ho letto di un’idea che mi è piaciuta parecchio. In breve: utilizzando i bookmark di Delicious e un tag potremmo creare automaticamente un elenco di cose desiderate sul nostro blog, elenco che può servire a noi stessi come anche ai nostri amici per un’idea regalo. Mi è sembrata interessante e ne ho preso spunto per un esercizio. Barbara di Suzupearl ha seguito la strada del Javascript, mentre io quella del PHP. Da segnalare, come giustamente sottolinea l’autrice, che l’ispirazione le è giunta grazie a Nicola D’Agostino e alle sue slide presentate al MicroCamp nel 2008.
Leggi tutto “Un pagina Wishlist per WordPress usando Delicious”