Backup, sempre backup

Non finirò mai di incitare chiunque a fare sempre backup, quantomeno delle cose di cui vale la pena farlo.

Per chi blogga il database è il sancta santorum di una installazione di WordPress. Oggi, per la prima volta, sono dovuto ricorrere al backup eseguito appena un’ora prima da un plugin perfetto,1 che fa bene il suo compito. Non mi era mai successo prima, e speravo che non ce ne dovesse mai essere bisogno. Anche perché — nonostante avessi importato tante volte il backup del blog in un database locale — ora si trattava di ripristinare il database online. Sinceramente… beh avrei evitato l’esperienza! 😀

La causa del danno? L’utilizzo maldestro di un plugin, con la conseguenza che avrei dovuto cancellare a mano la bellezza di 2.577 articoli passando attraverso 172 pagine. Neanche a parlarne!


  1. Installatevi il plugin e fatevi mandare almeno ogni giorno una mail con il backup. Di tanto in tanto cancellate quelli più vecchi dalla vostra casella di posta e lasciatene alcuni. ↩︎

aldolat

Il blocco note di Aldo.